Memorial Perugino: cambia il cartellone con l’aggiunta di due incontri



La locandina del XIX Memorial Perugino

Fervono i preparativi per il XIX Memorial Prisco Perugino, kermesse pugilistica con cadenza annuale organizzata dalla Tifata Boxe San Prisco per ricordare il campione samprischese prematuramente scomparso nel 2001. Un appuntamento che segna anche la ripresa post lockdown della palestra della famiglia Perugino che ha deciso di non spostarsi troppo per questa manifestazione. La location per domenica 13 settembre (si inizia verso le ore 20.30), infatti, sarà lo stadio ‘Caduti di Superga’, a pochi metri dalla blasonata palestra, nel tempo fucina di tanti talenti. Il Maestro Giuseppe Perugino porterà sul ring ben sei pugili e cioè Gianluca Casapulla (60 kg Elite 2), Emiliano Muka (60 kg Junior), Francesco Sepolvere (63 kg Elite 2), Leonardo Nacca (56 kg Elite 1), Antonio Sepolvere (61 kg Elite 1) ed Eugenio Fatone (64 kg Elite 1). Rispetto alle ultime notizie è però cambiato qualcosa nel tabellone dei match, che saranno 13 (11 + 2 esibizioni). Infatti nei 65 kg Elite combatteranno Marco Bevilacqua e Ferrante, con l’aggiunte dei seguenti incontri nel pre serata: Riccardo Rinaldo delle Fiamme Oro Caserta (allenato dall’ex campione italiano dei 75 kg Giuseppe Perugino) contro Oreste Cesaro e Angelica Pecoraro (Apollo Team Pecoraro) contro Giulia Scognamiglio, la quale è stata anche nel giro della nazionale giovanile. Ricordiamo che sarà possibile assistere ai match, dato lo svolgimento a porte chiuse per motivi di sicurezza sanitaria, sulle pagine Facebook di Sportcasertano.it e della Tifata Boxe San Prisco in diretta streaming.

Ecco gli altri match in programma:



60 kg SchoolBoy: Francesco Savarese (Fiamme Oro)-Domenico Grillo (Medaglia d’Oro Marcianise)

54 kg SchoolBoy: Francesco Di Spazio (Fiamme Oro)-Davide Russo (Pugilistica Salernitana)

60 kg Junior: Emiliano Muka (Tifata Boxe)-Tiziano Merlino (Pietro Zinzi)

71 kg Youth: Mattia Testa (Pugilistica Cardamone)-Michele Merola (Apollo Team Pecoraro)

66 kg Junior: Nicola Del Russo (Pugilistica Cardamone)-Martin Monaco (Medaglia d’Oro Marcianise)

65 kg Elite 2: Marco Bevilacqua (Pugilistica Cardamone)-Andrea Ferrante (Pietro Zinzi)

60 kg Elite 2: Gianluca Casapulla (Tifata Boxe)-Filippo Ferranti (Pietro Zinzi)

63 kg Elite 2: Francesco Sepolvere (Tifata Boxe)-Costanzo Savoia (Pugilistica Salernitana)

56 kg Elite 1: Leonardo Nacca (Tifata Boxe)-Dario Sapone (Medaglia D’Oro Marcianise)

61 kg Elite 1: Antonio Spolvere (Tifata Boxe)-Raffaele Lasco (Medaglia D’Oro Marcianise)

64 kg Elite 1: Eugenio Fatone (Tifata Boxe)-Francesco Lavino (Medaglia D’Oro Marcianise)