SVOLTA EPOCALE. La Maddalonese si regala un “Cappuccini” prato inglese per il ritorno in Eccellenza



Il manto erboso al “Cappuccini”

È sicuramente un anno particolare per il calcio a Maddaloni che in un colpo solo ottiene tre storici obiettivi: il centenario della società, il ritorno in Eccellenza ed il “Cappuccini” con un nuovo manto erboso. La Maddalonese avrà finalmente un terreno di gioco completamente rinnovato, via la terra dallo storico impianto e spazio all’erba naturale per una annata che si preannuncia a dir poco bollente e frenetica. Dopo l’ottimo campionato di Promozione, la società di patron Verdicchio ha ottenuto lo scorso 30 giugno il salto in Eccellenza ed in queste settimane si stanno completando gli acquisti per mettere a disposizione di mister Portone un ottimo potenziale per la massima categoria regionale. Tutto questo nell’anno sportivo del centenario della squadra granata che avrà così l’opportunità di giocare ed allenarsi su un nuovo manto erboso di ultima generazione, l’ideale per giocare a calcio. Ci sarà da capire se anche i tifosi potranno abbracciare la squadra in una grandiosa festa, ci sono le normative sanitarie da rispettare, ma la piazza di Maddaloni ha voglia di calcio, anzi voglia di assistere allo spettacolo del grande calcio d’Eccellenza su un perfetto prato inglese.