DA CASERTA ALLO STAFF DI TOTTI. L’agente FIFA e procuratore di Kondogbia entra nell’agenzia di procura dell’ex campione della Roma



Paolo Schiavone con Francesco Torri e Luigi Romano

MADDALONI – Nuova stimolante avventura per Paolo Schiavone. L’agente FIFA di Maddaloni, procuratore del centrocampista ex Inter ed ora al Valencia Geoffrey Kondogbia, entra a far parte dello staff di Francesco Totti. L’ex campione della Roma ha fondato da poche settimane la “Ct Number Ten 10”, agenzia di procura di cui Paolo da oggi è un collaboratore, con tanto di fotografia d’ufficialità. Insieme a lui, nel progetto, anche Luigi Romano, amico fraterno con cui lavora da tempo e con cui gestisce la procura di diversi calciatori in Italia ed all’estero.

DA TERRA DI LAVORO. Caserta instaura un legame importante con Totti, considerando che un altro casertano, il baby 2004 Simone Bonavita, è il primo calciatore entrato nell’agenzia di procura come assistito. Nato all’ombra della Reggia, vive da tanti anni al Nord ed ora milita nelle giovanili dell’Inter: di lui si parla un gran bene per il futuro. Ed ora i casertani diventano due, con l’ingresso del rampante agente FIFA. Per Paolo un nuovo passo avanti nella sua carriera nel mondo del calcio.