LA VIS FRATTAMINORESE NON MOLLA. Poker nella tana dell’Aragonese, occhi puntati sul big match contro la Sessana

Carmine Ciocia (foto Fortuna Celiento)

LUSCIANO – Splende la Vis Frattaminorese al “Comunale” di Lusciano calando il poker sull’Aragonese, 1-4.  Il vantaggio per gli ospiti arriva allo scoccare del primo quarto d’ora di gara, Costanzo sigla lo 0-1. Dopo solo dieci minuti Castiello finalizza una punizione firmando il raddoppio per i suoi. Al 33′ viene assegnato un penalty agli ospiti: si presenta dagli 11 metri bomber Ciocia che ipnotizza l’estremo difensore casalingo riuscendo così a mettere in rete il gol dello 0-3. Al 50′ arriva una timida reazione dei padroni di casa che provano a riaprire la gara con la rete dell’1-3. All’85’ nuovamente Ciocia va in rete firmando il poker e la sua doppietta personale. Continua la corsa al vertice della Vis che con questa vittoria conquistata sale a quota 42, Aragonese in penultima posizione con 10 punti.