Giudice Sportivo del girone A di Promozione dopo il 23^ turno: tre squalificati per il Cellole

Il Comitato Regionale Campania ha diramato il comunicato ufficiale; ecco i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo e le ammende riguardanti il girone A di Promozione.

SOCIETA’

AMMENDA

Euro 140,00 ACERRANA, propri sostenitori nel corso della gara accendevano più fumogeni ed inoltre facevano esplodere un petardo di grosso calibro

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE

SCIANGUETTA PASQUALE (REAL SAN MARTINO V.C.), con comportamento sorretto, sleale ed antisportivo dava un calcio violento sul petto di un calciatore avversario allorquando lo stesso si trovava a terra. L’intervento dei compagni di squadra , dopo l’espulsione comminata dal DDG, evitava l’accanimento prolungato dello stesso verso il calciatore aggredito anche con minacce.

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

NOLI DIEGO (CELLOLE CALCIO), con comportamento sleale, scorretto ed antisportivo , a gioco in svolgimento lontano, colpiva con un pugno lo zigomo destro di un calciatore avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA 

GIUNTA MARCELLO (VIRTUS GOTI 97)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITÀ IN AMMONIZIONE (X INFR) 

PEZZULLO PASQUALE (TEANO CALCIO 1939)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITÀ IN AMMONIZIONE (V INFR) 

MARCHITELLI EMANUELE (CELLOLE CALCIO)

PETRILLO TOMMASO (CELLOLE CALCIO)

RIVETTI RAFFAELE (ACERRANA)

ALTERIO VALERIO (MADRIGAL CASALNUOVO)

GIORGIO GIUSEPPE (NEAPOLIS)

FERNANDES ANTONIO (REAL SAN MARTINO V.C.)

SEPE ALESSIO (VIRTUS GOTI 97)