Giudice Sportivo del girone A di Promozione dopo il 20^ turno: pesanti ammende per Virtus Goti e Puglianello

Il Comitato Regionale Campania ha diramato il comunicato ufficiale; ecco i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo e le ammende riguardanti il girone A di Promozione.

GARE DEL 1-2/ 2/2020

SOCIETÀ

AMMENDA

Euro 250,00 VIRTUS GOTI 97, propri sostenitori per tutta la durata della gara tenevano un comportamento scorretto ed irriguardoso nei confronti del Commissario di Campo e dell’AA2, proferendo nei confronti dei medesimi espressioni volgari ed ingiuriose; inoltre, un soggetto non identificato ma riconducibile alla società Virtus Goti 97, pur non essendo presente in distinta, entrava dapprima sul t.d.g. e, successivamente, negli spogliatoi durante l’intervallo tra il primo ed il secondo tempo; detta persona nel corso della gara criticava altresì animatamente l’operato della terna arbitrale rivolgendo frasi volgari ed ingiuriose nei confronti della medesima (come emerge dal rapporto di gara del CC)

Euro 200,00 POLISPORTIVA PUGLIANELLO, propri sostenitori rivolgevano al d.d.g. gravi offese ed insulti durante tutto l’arco della gara; a fine gara, inoltre, due persone presenti nello spazio antistante agli spogliatoi, qualificatisi come dirigenti della società ospitante, rivolgevano gravi e reiterate minacce nei confronti del d.d.g. medesimo.

Euro 40,00 CELLOLE CALCIO, propri sostenitori prima dell’inizio della gara accendevano un fumogeno sugli spalti

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITÀ FINO AL 20/ 2/2020

MACOLINO NICOLA (POLISPORTIVA PUGLIANELLO)

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

COLETTA MAURO (POLISPORTIVA PUGLIANELLO)

CALCIATORI NON ESPULSI

PEPE ANTONIO (CELLOLE CALCIO)

DI COSTANZO CIRO (MADRIGAL CASALNUOVO)