ASSURDO! Un calcio in faccia e naso rotto ad un giocatore dell’Union Vitulazio in Terza Categoria

VITULAZIO – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Union Vitulazio, in merito a quanto successo domenica a Pietramelara. Un calciatore vitulatino è stato colpito da un calcio in faccia a gioco fermo, da parte di un avversario, ed ha riportato la rottura del naso. Un gesto ignobile che macchia ancora una volta il nostro calcio.

IL COMUNICATO STAMPA DELL’UNION VITULAZIO

A mente fredda, provando a essere lucidi.

Un naso rotto.
La partita che abbiamo giocato domenica a Pietramelara ha avuto questo risultato.
A gioco fermo, un nostro tesserato è stato colpito con un calcio in pieno viso mentre era a terra, dopo un normale scontro di gioco. Un atto vile e infame che poteva avere conseguenze ben peggiori.
Non abbiamo nulla da spartire con chi interpreta in questo modo un momento di socialità in cui noi, e per fortuna non solo noi, tentiamo di portare avanti istanze che vanno oltre il rettangolo verde; chiunque in questi anni abbia messo piede a Vitulazio, non solo allo stadio, ne è testimone.
Un abbraccio va al nostro amico e compagno, siamo certi di rivederlo prestissimo, animato dalla passione di sempre.
What goes around comes around.