La Vch Ladies concede il bis e batte in trasferta Montemiletto



Le ragazze del Vch Ladies Caserta

Continua il buon momento delle Ladies casertane. Nonostante il risultato fosse – classifica alla mano – quasi scontato si rivede quanto di buono messo a punto nello sfortunato match di Domicella. Questa volta ci sorride l’Irpinia e le Ladies strappano la prima vittoria in trasferta della loro storia.
Oltre i tre punti la nota positiva è certamente l’assimilazione delle trame di gioco su cui le Ladies lavorano oramai da mesi.

Le avellinesi di mister Capone mostrano, come atteso, ottimi miglioramenti e tengono testa in maniera arcigna alle casertane quasi per tutto il primo tempo, sbloccato solo al 35′ dalla bomber Falco – che ritorna al gol dopo 2 mesi dalla rete messa a segno contro il Villaricca.
Aperte le danze, le avellinesi crollano e le Ladies, che si erano mostrato leggermente nervose, cominciano a giocare sul velluto regalando gol ed un gioco molto piacevole: la stessa Falco raddoppia qualche minuto più tardi e chiude il primo tempo sullo 0-2.



Nella ripresa la musica cambia: Ladies che non soffrono più, nervosismo lasciato negli spogliatoi – dopo la strigliata di mister Alborino – e metà campo avversaria assediata. Valeria Michela Piscitelli inserisce nuovamente il suo nome sul tabellino dei marcatori dopo la scorsa settimana, stavolta per ben due volte, di prepotenza e caparbietà, per il temporaneo 0-4. Ma non è finita, l’ingresso del folletto rossoblù D’Errico porta ulteriore brio alle manovre offensive: sarà lei a far scaturire l’autorete della Ferraro dello 0-5 e siglerà la rete dello 0-6 con la sua specialità, un gran tiro dalla distanza. Arrivano anche le prime reti in campionato, attesissime, di Sabrina Ruotolo: 0-7 su calcio di rigore e 0-8 su azione, brava ad inserirsi ed insaccare di prepotenza un pallone vacante. Porta a casa il pallone del match la bomber Falco che, anch’essa dalla distanza, sorprenderà l’estremo difensore avversario per la sua terza marcatura personale e per lo 0-9 finale.

Boccata di ossigeno per le Ladies casertane quindi, che dalla settimana prossima cercheranno di arginare le big del campionato, nell’ordine Benveneto Casalnuovo Villaricca Independent e Salernitana, un vero tour de force! Si cercherà di migliorare, anche solo leggermente, il trend del girone d’andata e guadagnare qualche punticino che andrebbe a certificare definitivamente miglioramenti tecnici che farebbero ben sperare per la parte finale della stagione.

LM Montemiletto:
Di Donato, Centrella, Sordillo, De Caterio, Ferraro, Pagliuca, Villano, Dente, Petrillo, Carbone, Iannaccone; all.Capone
VCH Ladies Caserta:
De Vuono, Passiatore, Di Maio, Gambardella, Morone, Peccerillo, Piscitelli, Renga, Cardillo, Ruotolo, Falco; all.Alborino