Il Marcianise spaventa la capolista, all’Afragolese tre punti ma con tanta fatica

Le due squadre in campo

Terza partita in una settimana per il Marcianise di Mister Valerio.
I marcianisani sono attesi a una dura prova in casa della capolista Afragolese e sono reduci da due sconfitte consecutive contro Albanova e Casoria.
Il giovane tecnico casertano deve fare ancora a meno dell’uomo più tecnico e carismatico della squadra, il capitano Pietro Famiano, e mette i suoi in campo col 4-3-3:
Domigno in porta, difesa a 4 con Maietta,Federico,Della Ventura e Vertuccio, mediana composta da Colella,Costanzo e Pasquale Allegretta e tridente offensivo costitutito da De Filippo,Perfetto e Giuseppe Allegretta.
Ottimo inizio per la squadra del Presidente Iannotta che potrebbe passare subito in vantaggio col numero 9 Allegretta ma il suo sinistro e’ parato dal portiere afragolese.
Subito dopo Perfetto lanciato a rete da posizione angolata prova a calciare in area di rigore ma la sua conclusione e’ bloccata in scivolata da un difensore rossoblu.
Al quarto d’ora ci prova anche il capitano Pasquale Allegretta per due volte con due tiri dalla distanza ma le sue conclusioni non centrano lo specchio della porta.
E’ il preludio al vantaggio:
Al 25’ il capitano Pasquale Allegretta serve in area di rigore il fratello gemello Giuseppe che di destro fulmina l’estremo difensore dei locali.
Vantaggio meritato fino a questo momento per i ragazzi di marcianise.
La reazione degli uomini allenati dall’ex beniamino marcianisano Giovanni Masecchia non tarda ad arrivare e al 31’ l’ex serie A Dino Fava e’ bravo a raccogliere un cross proveniente dalla destra e a insaccare di testa.
Prova a rispondere il Marcianise con Pasquale Allegretta ancora una volta dalla
distanza ma il suo tiro e’ centrale ed e’ presa facile del portiere.
A fine primo tempo l’episodio che potrebbe cambiare il match :
Il Marcianise resta in 10 per la doppia ammonizione di Della Ventura.
La ripresa comincia con un cambio obbligato effettuato da Angelo Valerio che inserisce il difensore Gallo al posto della punta Perfetto.
Il secondo tempo ovviamente vede l’Afragolese che spinge sull’acceleratore alla ricerca della vittoria in virtù anche della superiorità numerica e il Marcianise che comunque difende bene e con ordine.
Al 64’ angolo battuto da Ricci e Fava di testa butta la sfera fuori.
Dopo un minuto pericoloso il Marcianise con Costanzo ma la sua conclusione termina a lato.
Al 81’ passa in vantaggio L’Afragolese:
Calcio d’angolo e mischia in area dove il più lesto di tutti e’ Befi che porta sul 2-1 i suoi.
La partita termina così con altri due cambi effettuati da Masecchia e col Marcianise che esce sconfitto ma a testa alta.

Afragolese-Marcianise 2-1

Allegretta G.(M) 25’, Fava(A) 31’, Befi(M) 81’

Afragolese
Pragliola,Liguori(Giordano 77’),Romano,Nocerino,Palumbo,Conte,Ricci(Befi 66’’),Murolo(Viscido 83’),Fava(Lagnena 87’),Ausiello,Manzo.l(Mosca 62’).

A disposizione
Caputo,Vilardi,Della Monica,Lieto.
All.Masecchia

Marcianise
Domigno,Maietta,Federico,Costanzo,Della Ventura,Vertuccio,De Filippo(Di Ronza 67’),Colella,Allegretta G.,Perfetto(Gallo 46’),Allegretta P.

A disposizione
Palmiero,Delli Paoli,Letizia,D’Anna,Pasquariello,D’Isanto,Barra.
All.Valerio

Ammoniti
Allegretta P.(M), Murolo(A), Fava(A), Liguori(A), Palumbo(A),

Espulso
Della Ventura(M)

Note
Spettatori 500 circa
Recuperi 2PT 4ST

Paolo Negro
Ufficio stampa Us Marcianise