L’Angel Basket Marcianise si conferma fucina di talenti: continua l’ascesa di Under 14 ed Under 15

L’Under 14 dell’Angel Basket

MARCIANISE – L’Angel Basket Marcianise è una delle società più longeve del basket giovanile casertano. Da tanti anni la società della presidente Teresa Squeglia mantiene in vita un sodalizio che permette a tanti giovani di crescere secondo le regole di uno sport sano e pulito come è il basket. Entusiasti i bambini che sanno di poter contare sulla struttura societaria competente e preparata dell’ABM, da sempre punto di riferimento del basket a Marcianise e nei paesi limitrofi.

Nel fine settimana sono positivi i risultati di Under 14 ed Under 15, mentre l’unica sconfitta arriva dall’Under 18. Dopo le prime due vittorie con Afragola e Frignano, l’Under 14ha vinto il primo test importante della stagione 2019/2020. I ragazzi di coach Raffaele Porfidia hanno battuto la Jarafa Caivano con il punteggio di 40-62 ed hanno ottenuto la terza vittoria su tre partite. Inizio di gara contratto, in un campo molto caldo con una bella cornice di pubblico. Approccio positivo con canestri in sequenza di entrambe le squadre e primi 2 quarti equilibrati. Break significativo dei ragazzi ad inizio terzo quarto con una difesa più attenta e canestri in contropiede. Leit-motive anche dell’ultimo periodo di gara con il coach dell’Angel che fa ruotare tutti i suoi effettivi. Ora il prossimo impegno è in programma mercoledì 27 novembre a Succivo.

Quarta vittoria consecutiva per l’Under 15. I giovani talenti della presidente Teresa Squeglia hanno superato nettamente la Pallacanestro San Michele Maddaloni, con il punteggio di 80-29. Grazie a questa vittoria i ragazzi marcianisani mantengono la loro imbattibilità e la testa del girone. Prestazione positiva del roster allenato da Claudio Barresi e Fabio Marzano contro un avversario che non si è mai dato per vinto e ha sempre contrastato la squadra di casa. Ma il grande lavoro difensivo e la capacità di coinvolgere in attacco tutti i giocatori, compresi quelli provenienti dalla panchina, ha fatto la differenza a favore degli Angel. Ora si torna in palestra per una nuova settimana di allenamenti intensi, in preparazione per la prossima trasferta di domenica 24 novembre a San Giorgio del Sannio.

Enorme rammarico, invece, per l’Under 18 che disputa una buona prestazione ma soccombe contro il Bava Virtus Pozzuoli al Palazzetto dello Sport “Errico” di Pozzuoli. I giovani atleti allenati da coach Raffaele Porfidia scendono in campo con grande attenzione e rispondono punto su punto, infatti il primo tempo finisce sul punteggio di 25-23. Nella ripresa l’assenza del play titolare Caricchia e l’infortunio di Mormile tagliano le gambe ai giovani campioncini marcianisani che subiscono il distacco e perdono con il punteggio di 72-48. Per l’Under 18 l’obiettivo è ora quello di riscattarsi nella prossima gara.

SPINNAKER COMUNICAZIONE

A.S.D. ANGEL BASKET MARCIANISE