Giudice Sportivo del girone A di Eccellenza dopo il 10^ turno: multato il Mondragone, una giornata per due calciatori

Il Comitato Regionale Campania ha diramato il comunicato ufficiale; ecco i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo e le ammende riguardanti il girone A di Eccellenza.

GARE DEL 3/11/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 3/11/2019 CASORIA CALCIO 1979 – AFRO NAPOLI UNITED

Il Giudice Sportivo Territoriale, letto il referto di gara, rileva che la gara in epigrafe veniva sospesa al 17 del secondo tempo di gioco, a causa delle avverse condizioni atmosferiche che rendevano impraticabile il tdg; il DDG, atteso il tempo regolamentare, dopo aver effettuato gli opportuni controlli alla presenza dei capitani di ambedue le società, verificata l’impraticabilità del tdg (che non permetteva al pallone di rimbalzare correttamente), si vedeva costretto a decretare la sospensione definitiva della gara sul punteggio di 0-0. Si precisa, ai fini degli adempimenti consequenziali che, al momento della sospensione, il pallone era fuori dal terreno di gioco e avrebbe dovuto essere ripreso con un calcio di rinvio per la Società Casoria Calcio. PQM il GST, alla luce di quanto sopra, dispone la ripetizione della gara a cura del CRC, così come riportato dal CU FIGC LND CR Campania n. 1 del 3.’7.2019, pag. 121.

GARA DEL 3/11/2019 NUOVA NAPOLI NORD – CITTA DI GRAGNANO

Il GST, letto il referto arbitrale, rileva che la gara è stata sospesa al minuto 11 del primo tempo e che dopo 42 minuti il DDG ha effettuato un ulteriore sopralluogo per testare le condizioni del tdg; preso atto che la gara è stata definitivamente sospesa per impraticabilità del campo, determinata dalla forte pioggia; PQM, dispone la trasmissione degli atti alla segreteria per la rifissazione dell’incontro, con le seguenti modalità: la gara riprenderà dal minuto 11, con il pallone all’interno del cerchio di centrocampo, in possesso della squadra ospite, così com’era al momento della sospensione della gara.

A CARICO DI SOCIETÀ

AMMENDA

Euro 350,00 MONDRAGONE per accensione di fumogeni da parte di propri sostenitori durante la gara; inoltre, a fine gara, come riportato nel supplemento di referto dall’AA1, un addetto alla vigilanza si avvicinava allo stesso e lo ingiuriava e offendeva, rivolgendogli espressioni lesive della professionalità della terna; infine, sempre a fine gara propri sostenitori colpivano con calci la porta dello spogliatoio arbitrale

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITÀ FINO AL 7/ 1/2020

SINIGAGLIA GIULIANO (NUOVA NAPOLI NORD), con comportamento scorretto, sleale e antisportivo, aggravato dal ruolo ricoperto, manifestava disappunto al DDG in ordine alle decisioni dallo stesso assunte, aggredendolo verbalmente ed applaudendo ironicamente la sua decisione

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITÀ FINO AL 7/12/2019

MENNELLA CIRO (BARANO CALCIO)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

BIANCARDI MARCO (CALCIO POMIGLIANO)

FIORE CARLO (MONTE DI PROCIDA CALCIO)