TERREMOTO IN SERIE D. Tre esoneri in poche ore: due ex Gladiator tornano in panchina, anche il Casarano cambia allenatore

Luigi Squillante

CASERTA – Un inizio di novembre burrascoso nel girone H di Serie D. Ben tre squadre hanno dato il benservito ai propri allenatori, dopo la decima giornata, ed in tutti e tre i casi c’è un filo diretto con il Gladiator. In primis l’Audace Cerignola, la maggiore delusione del campionato, ha interrotto il rapporto con Alessandro Potenza ed ha scelto Vincenzo Feola, ex allenatore dei neroazzurri ed anche della Casertana.

Ieri mattina è toccato poi ad Alessio Martino, trainer di Casagiove a cui è stato dato il benservito tra l’incredulità generale poiché la Gelbison ha effettuato un grande inizio di stagione, ben oltre le aspettative con 13 punti, un piazzamento a metà classifica totalmente inaspettato ed un focus mediatico per la porta inviolata nelle prime sette giornate di campionato. Al suo posto un altro ex Gladiator: si tratta di Luigi Squillante, trainer della famosa squadra degli imbattibili del 2012-2013 ed allenatore anche tre anni fa, ma con esiti diversi.

Enzo Feola (Foto Giuseppe Scialla)

Infine ha optato per il cambio anche il Casarano, prossimo avversario del team sammaritano, con Pasquale De Candia che è stato messo da parte. Al momento la squadra sarà guidata dall’allenatore in seconda Massimo Manca, in attesa che la società prenderà la decisione finale.

Carlo Petrani