BORRELLI MOTIVA IL GLADIATOR: “Abbiamo fatto una bella figura davanti ad una delle squadre più forti del torneo, nel secondo tempo…

Mister Borrelli

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Dopo tre vittorie consecutive il Gladiator perde a Taranto 3-1 e subisce una sconfitta forse troppo ampia nel risultato, soprattutto dopo una prima frazione disputata con grande carattere dai ragazzi di Pasquale Borrelli. Proprio l’allenatore ha rilasciato alcune dichiarazioni.

LA SFIDA. Il tecnico si è così soffermato sulla partita disputata dai suoi ragazzi: “Oggi il Gladiator è venuto a giocarsi la partita ed ha tenuto testa ad una delle squadre più organizzate e forti dell’intero girone. Ho chiesto ai miei ragazzi di aumentare l’intensità ed abbiamo costruito quattro, cinque occasioni, avremmo potuto chiudere la sfida nel primo tempo ma non ci siamo riusciti. Nella ripresa il Taranto ha preso campo e le giocate dei singoli hanno fatto la differenza.”

LA SODDISFAZIONE. Nonostante la sconfitta Borrelli si dice soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi soprattutto nel primo tempo: “Abbiamo fatto bella figura e sono contento del primo tempo disputato perché siamo venuti qui a giocare e non a difenderci, il Taranto ha grandi nomi e di sicuro merita una posizione di classifica migliore, noi invece siamo giovani e siamo sulla strada giusta. Non dobbiamo vincere il campionato ma vogliamo sempre essere competitivi con chiunque come stiamo facendo fino ad ora. Sono contento dei miei ragazzi perché abbiamo fatto una bella figura allo Iacovone e per noi è motivo di grande orgoglio”.