Il punto dopo la 4^ giornata del Girone A di Eccellenza: Record di goal! Afragolese instancabile, tante inseguitrici col fiato sul collo, risveglio Albanova

Carlo Gioielli

Tantissimi gol e grande spettacolo nella quarta giornata del Girone A di Eccellenza appena conclusa. Numeri pazzeschi con 37 gol realizzati, quattro vittorie interne, altrettanti successi esterni ed un solo pareggio tra Barano e Gragnano. Afragolese sempre in vetta da sola dopo il successo in esterna, si riprendono sia Afro Napoli che Frattese mentre l’Albanova brinda alla prima vittoria.

AFRAGOLESE CORSARA, AFRO NAPOLI E FRATTESE OK – Non si arresta la corsa dell’Afragolese che ottiene la quarta vittoria consecutiva e vince in casa del Mondragone 1-2. Succede tutto nel primo tempo con i rossoblù che trovano il doppio vantaggio prima con l’eterno Dino Fava Passaro e poi con Nocerino, di Baratto il gol dei dragoni. Con questo successo la formazione napoletana resta saldamente al comando della classifica da sola a dodici punti. Si rifà sotto l’Afro Napoli che vince in trasferta sul campo del San Giorgio e vola a dieci punti. Ai biancoverdi serve un gol di Faella in pieno recupero per balzare al secondo posto in solitaria. Segna gol a grappoli la Frattese che in casa si sbarazza del Poggiomarino con un netto 5-1. Grezio, Varriale, D’Abronzo ed una doppietta di Sperandeo fanno volare i nerostellati che subiscono solo nel recupero la rete della bandiera firmata da Tammaro.

LE GOLEADE – Non perde terreno la Puteolana che davanti al proprio pubblico vince a valanga per 4-0 sul Virtus Volla.  Antignano, Palumbo, La Pietra ed un autogol portano i granata al terzo posto insieme alla Frattese. Successo esterno per il Casoria che vince 0-3 in casa della Nuova Napoli Nord grazie alle reti siglate da Rosbino e Cirelli che segna una doppietta. Risorge l’Albanova che rifila una cinquina a domicilio alla malcapitata Mariglianese. Protagonista del match è Pasquale Scielzo che realizza una tripletta in 38′ minuti. La Ferrara e Falco completano il tabellino per i biancoazzurri che conquistano la prima vittoria in campionato.

 TONFO ESTERNO DEL MARCIANISE – Brutta batosta del Marcianise che non trova continuità e soccombe in casa del Pomigliano con il punteggio di 5-1. Carlo Gioielli firma una tripletta, Russo ed Emma completano la cinquina, di Famiano il gol della bandiera. Goleada per la Sibilla Flegrea che subissa di gol la Real Forio. Il 6-1 dei napoletani è il successo più largo di giornata, una doppietta di Capuano e le reti di Petrone, Valorosi, Colesanti e Costagliola firmano il largo successo, di Coppola nel finale la rete dei biancoverdi. Unico pareggio di giornata quello tra Barano e Gragnano che non vanno oltre l’1-1. Al vantaggio dei bianconeri con Oratore rispondono gli ospiti con Auriemma nella ripresa.