Ottimi risultati per l’Asd Bizzarro in trionfo con Piccolo e Della Medaglia

Raffaele Piccolo

Si sono svolti a Marcianise presso la palestra della società Medaglie d’Oro del maestro Munno, nel weekend dal 20 al 23 settembre scorso, i campionati regionali youth. Ottimi risultati per i pugili della società marcianisana Asd Bizzarro del presidente Antonio Maltempo che hanno visto trionfare come campione regionale Della Medaglia Raffaele nella categoria 91 kg e diventare vice campione regionale nella categoria supermassimi Briglia Antonio disputando in ogni caso un ottimo match. Il weekend successivo invece si sono svolti a Pomigliano d’Arco, nel palazzetto dello sport della cittadina napoletana, i campionati regionali Junior ricchi di soddisfazioni e risultati importanti. Infatti Piccolo Raffaele nei 66 kg dopo tre duri match disputati è diventato campione regionale qualificandosi per la fase nazionale mentre si ferma in finale il nostro campione Bouraouia Badar con un match equilibrato. Da sottolineare quindi l’ottimo lavoro del giovane tecnico Michele Foglia e del suo collaboratore Generoso Letizia, un lavoro che parte da lontano nell’idea di rinnovamento e con l’obiettivo di riportare ai vecchi fasti il nome della palestra più storica della città intitolata al capostipite del pugilato marcianisano ovvero il maestro Salvatore Bizzarro.