Mister Borrelli bacchetta il Gladiator: “Serve più cattiveria sotto porta. Sprecato tanto contro un super Bitonto”

Mister Pasquale Borrelli

A Bitonto il Gladiator deve arrende 2-0 ai padroni di casa. Primo ko in campionato per i nerazzurri e in sala stampa queste le dichiarazioni del tecnico Pasquale Borrelli: “Buon approccio all’incontro ma siamo stati condizionati dall’episodio del rigore. Siamo riusciti a tenere testa ad un avversario come il Bitonto che ha obiettivi totalmente diversi dai nostri. Ai ragazzi faccio i complimenti perché sono riusciti a contrastare un Bitonto costruito per vincere. Peccato per qualche occasione mancata e qualche ripartenza ma ci sono margini di miglioramento. Anche domenica abbiamo creato tre quattro occasioni e non possiamo non concretizzarle. Serve maggior cinismo e cattiveria sotto porta. Se affronti una squadra come il Bitonto e sprechi tanto torni a casa con qualche rimpianto. Ma ripeto dall’altra parte c’era davvero una super squadra composta da calciatori con un passato importante. Per quanto ci riguarda continueremo ad essere propositivi, avremo la stessa identità di squadra indipendentemente da chi affronteremo e se poi il nostro avversario sarà più bravo di noi gli stringeremo la mano”.