Virtus Carano, mercato in fermento: tra ritorni e nuovi arrivi piazzati quattro acquisti

Fabrizio Corvino e Manuel Lombardi con la dirigenza della Virtus Carano

La società Virtus Carano 1962 del Presidente Truglio piazza i primi colpi di mercato per un campionato ancora una volta di primo livello. Infatti, grazie all’ottimo lavoro dell’area tecnica, Giovanni Buonamano e Stefano Persico, sono stati ingaggiati i calciatori Daniel Lombardi e Farbrizio Corvino, giocatori con svariate presenze in 1^ categoria campana.

Daniel Iannotta con il presidente Mario Truglio

Altro colpi importanti, il ritorno del giovane Daniele Iannotta, cresciuto nelle giovanili della Virtus Carano, e del portiere Erasmo Menale che affiancherà il veterano Salvatore Poccia.

Erasmo Menale con il presidente Mario Truglio

La società dà il benvenuto ai nuovi atleti con la speranza di ripetere i successi della passata stagione. Non ci fermeremo qui, nei prossimi giorni saranno comunicati altri colpi di mercato.