Il Volturno Under 17 conquista le finali nazionali

Anastasia Riccio del Volturno

Il Volturno Under17 conquista le finali nazionali. Nel girone 4 di Santa Maria Capua Vetere nessuna squadra può opporsi all’Orizzonte Catania, che vince 3 gare su 3 e passa alle Final Eight da prima classificata. Il Volturno chiude a 4 punti, gli stessi dello Splash Antares Latina, ma con differenza reti nettamente migliore. Sammaritane senza Sara Monaco, impegnata con un concorso e con Riccio che si è infortunata nella gara contro l’Orizzonte. I numeri risicati non hanno impadito però alle giocatrici di Napolitano di fare beneLe gialloverdi hanno battuto nella prima gara (ieri) la Libertas RN Perugia per 21-6, mentre nella mattinata di oggi (9,45) era giunta la netta sconfitta contro le catanesi (favorite per il titolo nazionale) per 12-3. La partita decisiva del dentro fuori si è disputata alle 14,30 è arrivato il pari per 10-10 contro lo Splash, con il pareggio delle laziali (nonostante la presenza in acqua di ragazze molto al di sotto dell’età di categoria) è giunto sulla sirena. Le gialloverdi in un primo momento hanno trattenuto il fiato per la vittoria sfumata, poi hanno potuto esultare per il passaggio alle finali nazionali, che si terranno a Viterbo dal 25 al 28 luglio alla piscina Comunale. Una soddisfazione per il Volturno che nonostante le difficoltà legate ai numeri che questo sport ormai comporta, riesce non solo a sopravvivere, ma ad offrire ancora tanto in termini di valenza sportiva. In attesa del girone di Trieste che non si è ancora disputato le qualificate alle Final Eight di Viterbo sono: Bogliasco, Como Nuoto, SIS Roma, Plebiscito Padova, Orizzonte Catania e Volturno.