UNA CASERTANA PRONTA AL COLPACCIO! Pucino-Marcianise siamo ai saluti: “Annata indimenticabile. Futuro? Giorni decisivi e forse…”

Raffaele Pucino

Non è un momento facile per il Marcianise che dopo Pingue e Parente perde un altro protagonista della strepitosa stagione ormai conclusa. Da oggi infatti il difensore Raffaele Pucino saluta i biancazzurri. Dopo essersi incontrati le parti hanno deciso di non proseguire il matrimonio. “Un’annata esaltante e indimenticabile – dice il forte difensore – ma sono cambiati piani e obiettivi e sinceramente non potevo più continuare. Ringrazio il club per tutto ma le nostre strade si separano”. Le offerte non mancano per l’ex Messina che però sta valutando attentamente. Una scelta verrà fatta probabilmente nei prossimi giorni e tra i vari club incontrati c’è anche la Maddalonese. La famiglia Verdicchio ha affidato la panchina aFrancesco Portone con cui Pucino ha giocato proprio a Maddaloni. Il suo futuro però potrebbe anche essere lontano dalla provincia di Caserta: “Questa sarà la settimana decisiva – ammette – e tra lunedì e martedì ufficializzerò la mia scelta. Maddaloni? E’ vero ci siamo incontrati e presi qualche giorno per riflettere. Poi ci aggiorneremo. Ma ci sono anche Pianura, Sant’Antonio Abate e altre compagini napoletane che ambiscono a campionati di vertice e forse lascerò Terra di Lavoro. Negli ultimi anni ho giocato sempre in provincia di Caserta e se ci saranno le condizioni per restare da queste parti mi farà piacere. Ho ancora voglia di vincere, di rimettermi in gioco e regalare emozioni ai nuovi tifosi. Sono pronto per una nuova sfida”.