Caserta in fermento, in arrivo gli Internazionali Femminili con tante novità

Poco più di dieci giorni ed entrerà nel vivo la trentaduesima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Power Gas Cup”  con montepremi da 25.000 dollari.

L’edizione del 2019 si svolgerà dal 18 al 26 maggio sui campi del circolo del tennis di via Laviano a Caserta che con grandi sforzi dal 1982 organizza la competizione tennistica internazionale.

Fra le tenniste che si sono iscritte a partecipare, tramite il sito “ITF Tennis Pro Circuit” c’è anche la ventunenne belga Kimberly Zimmermann, oggi numero 217 di ranking Wta, vincitrice dell’edizione del 2018 quando era al n.321 di rnk e superò in finale la bolognese Stefania Rubini.

Nell’acceptance list del sito della ITF, ovvero la Federazione Internazionale di Tennis, al primo posto c’è l’austriaca Barbara Hass (203 di ranking), terza la spagnola Olga Saez Larra e quarta l’italiana nata in Ucraina Anastasia Grymalska 256 di ranking Wta.

Le prime quattro della lista sono tenniste che sono già state protagonista negli anni passati a Caserta, dove evidentemente tornano con piacere.

Alle tenniste già inserite della acceptance list, vanno poi aggiunte le  wild card, che saranno concesse della ITF e saranno inserite quattro nel tabellone finale e quattro in quello delle qualificazioni, che avrà in totale con 24 tenniste iscritte e che inizierà alle 9 del mattino di lunedì 20 maggio.

Direttore del torneo sarà come di consueto Giuseppe Mancini, mentre il ruolo di responsabile organizzativo è affidato all’esperto Gianpaolo Papiro, il responsabile finanziario della manifestazione sarà Aurelio Scotti.

Il supervisor dell’Itf al torneo sarà Guido Pezzella, con lui lavoreranno gli arbitri dei match Cecilia Amendolea, Alfonso Fratta e Andrea Mangione. Direttori di gara saranno Antonio Bertamino, Domenico Bove, Benito Tricarico.

Per l’assistenza alle giocatrici e gli spostamenti delle medesime tra arrivi e partenze, aeroporti e albergo, con le auto fornite della Concessionaria BMW M.Car provvederà il gruppo composto da Nello Di Fratta, Marcello Ievoli, Alfredo Mandato, Lorenzo Massaro, Mirko Ventriglia e Alessandro Vitrone, sarà coordinato come di consueto da Marco Matera.

L’edizione del 2019 presenta numerose novità rispetto al passato e saranno illustrate nel corso della conferenza stampa di presentazione del torneo prevista per le ore 16,30 di sabato 18 maggio, giorno in cui dal mattino inizierà la manifestazione con lo stage tecnico con Karine Knapp, ex numero 32 del mondo ed i fratelli Piccari.

Il torneo si concluderà con la finale prevista la mattina di domenica 26 maggio, mentre la finale del doppio si svolgerà dopo le semifinali del torneo di singolare, nel pomeriggio di sabato 25.

Il torneo casertano giunto alla sua trentaduesima edizione è uno dei più “anziani” fra quelli  dell’ITF e garantisce punti validi per il ranking WTA femminile.

Tutte le news del torneo saranno pubblicate sul sito ufficiale del torneo www.itfcaserta.com e sulle pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”. Inoltre tutte le gare saranno trasmesse in streaming dalla società Crionet.