CASERTANA-RENDE SENZA FOTOGRAFI. La singolare protesta degli operatori casertani

Ingresso in campo di Casertana-Rende

CASERTA – Niente fotografi per Casertana-Rende. Protesta della maggior parte dei fotografi che, da sempre, seguono le sorti dei falchetti. Nel pre-partita della gara valevole per la trentatreesima giornata del girone C di Serie C contro il Rende, i fotoreporter inviati dalle varie testate nazionali e locali hanno ricevuto comunicazione che l’ingresso sarebbe stato consentito solo dalle 18.15, a differenza dei giornalisti della carta stampata che avevano accesso già da un’ora prima l’inizio della partita. Un orario troppo tardivo, considerando che la partita è iniziata alle 18.30. Non avendo avuto la possibilità di fare il proprio ingresso prima nell’impianto ed adempiere al lavoro inerente il perfezionamento del lavoro fotografico, gli operatori hanno scelto di non entrare, come segno di protesta nei confronti della decisione della Casertana, ed hanno già fatto sapere che si tuteleranno nelle sedi opportune per questo disservizio.