DSS Casale, chiusa una settimana super: Carinola ko e zona play-off riagguantata

La DSS Casale

Continua la marcia inarrestabile della DSS Casale. Dopo il ricorso vinto in settimana arriva un’altra vittoria, questa volta sul campo. Allo “Scalzone” a farne le spese è il Carinola, battuto 2-1 e su cui pesano, non poco, gli errori individuali. Al 18′ proprio grazie ad un’incertezza tra il difensore ospite Seck e il proprio portiere  scaturisce il gol del Casale. Il numero 5 infatti nel tentativo di anticipare Cantelli beffa Pensosi e spiana la strada al vantaggio della formazione di casa. Il Carinola però non sta a guardare e dopo i due tentativi vani di Serio, conclusione di poco a lato, e Seck, insidioso di testa su calcio d’angolo, al 39′ trova il pari su calcio di rigore. Galoppo commette fallo in area su Di Perna e l’arbitro indiva il dischetto. Dagli undici metri ci va Serio che non lascia scampo a Di Bartolomeo e fa 1-1. Al termine dei primi 45′ minuti squadre a riposo sul risultato di parità. Nella ripresa il Casale prova a scuotersi, ma la mira sui calci di fermo è imprecisa e gli uomini di Cavaliere non riescono a fruttare tre ghiotte opportunità da buona posizione per riportarsi in avanti. Il gol che sblocca il match arriva all’86: Pensosi non trattiene un tiro dalla sinistra di Monti e nel tentativo di recuperare il pallone commette fallo su un giocatore avversario. Il direttore di gara non ci pensa su due volte e assegna il secondo penalty di giornata. Cantelli non sbaglia e realizza il 2-1. Il Casale trova così il quarto successo di fila e sale al terzo posto a quota 43 punti in classifica insieme con il San Nicola. Sette giorni davvero super per la DSS proiettata già al prossimo impegno in casa del Paolisi. Per il Carinola una buona prestazione, ma non basta a portar via almeno un punto.

TABELLINO

DSS CASALE – CARINOLA 2-1

DSS CASALE: Di Bartolomeo, Bouchoucha, Monti, Capaldo, Galoppo, Froncillo, Gentile, Schiavone, Cindea, Cantelli, Ferraro. All.: Cavaliere

CARINOLA: Pensosi, Seck, Parente, Russo, Corribolo, Nave, Rota, Montano, Serio (81′ Zampi), Ferrari, Di Perna (60′ Lucci). A disp.: Ferrari, Lucci, Orabona, Sowe, Taglialatela, Zampi. All.: Scagliarini

MARCATORI: 18′ Seck (aut.), 39′ rig. Serio, 86′ Cantelli

ARBITRO: Claudio Mele di Avellino

NOTE: ammoniti: Froncillo, Capaldo, Cantelli (CAS); Corribolo, Nave, Rota, Seck, Pensosi, Parente (CA)