Il Volley Marcianise fa tre passi indietro e viene travolto dal Galatina, coach Sergio Calabrese: “Mie tutte le responsabilità. Martedì si riparte”

Coach Calabrese

Passo indietro del Volley Marcianise sconfitto 3-0 dall’Efficienza Energia Galatina. 18-25, 16-25 e 14-25 in poco più di settanta minuti. Senza Saccone squalificato, i biancazzurri sono entrati in campo letteralmente scarichi, senza idee e senza possibilità di rispondere agli attacchi pugliesi. I successi contro Cimitile e Marigliano sembravano aver restituito una marcia in più e invece al Palanovelli è andata in scena una prestazione davvero da dimenticare. A fine gara coach Sergio Calabrese si assume tutte le responsabilità del caso: “Non abbiamo alibi, non siamo mai stati in partita e se è accaduto devo capire io dove ho sbagliato in settimana. Ammetto che Galatina è stato superiore in tutti i fondamentali ed era più vogliosa di noi di portare a casa la vittoria. Questo calo di attenzione non possiamo permettercelo e non posso permetterlo. Martedì si riparte per preparare una gara difficilissima su un campo duro a testa bassa”. L’allenatore ha così lanciato un segnale molto forte alla squadra e ad ogni singolo atleta assumendosi responsabilità anche più del dovuto. In questo finale di stagione sono tutti sotto esame e bisognerà ritrovare quello spirito che aveva contraddistinto l’intero girone di andata.