VENTO E NEVE SUL GIRONE B DI PRIMA CATEGORIA. Due gare rinviate e una a rischio

Lo stadio “Angelo Scalzone”  coperto di neve l’anno scorso

È un sabato in cui a farla da padrone sono le avverse condizioni climatiche. Tante le gare delle squadre casertane sospese ed anche nel girone B di Prima Categoria non sono mancati i rinvii. A Falciano in maniera congiunta arbitro e commissario di campo hanno verificato che non sussistevano le condizioni per la disputa del match tra i bianconeroverdi e il Cellole causa le forti raffiche, mentre la sfida del “Torre” tra Valle di Suessola e DSS Casale è stata interrotta definitivamente al 30′ del primo tempo sul risultato di 1-0 sempre per il forte vento innalzatosi col passare dei minuti. La gara per regolamento riprenderà dal 1′ minuto e quindi dallo 0-0. Domani a rischio anche Sporting Pietrelcina – Carinola. La neve che sta cadendo in questi istanti sulla cittadina sannita potrebbe far slittare la partita contro i casertani.