ATTENTI ALLA ‘TROTTA-CIANO’! Super coppia “made in Caserta” per la salvezza del Frosinone

Marcello Trotta e Camillo Ciano

FROSINONE – Pochi passi separano la casa natale di Marcello Trotta da quella di Camillo Ciano. Portico di Caserta e Marcianise sono confinanti, tra gli agglomerati centrali della provincia di Caserta. Da questo spicchio di zona parte la forza trainante che deve condurre alla salvezza il Frosinone. Perché le reti dei due atleti di Terra di Lavoro saranno fondamentali per garantire ai ciociari la permanenza nella massima serie. Da inizio anno Ciano ci sta tentando e fino ad ora ha realizzato 4 reti e 3 assist in 17 presenze. Da ieri si è aggiunto l’ex Avellino e Brentford che proverà a segnare goal importanti, sbloccandosi in una stagione che lo vede ancora a secco (in carriera ha siglato 12 reti in Serie A).

TANDEM ESPLOSIVO. Due anni di differenza per i due calciatori. Attaccante puro di 1.88cm e 84 chili, Trotta che, nonostante la minore età (classe 1992), ha debuttato in Serie A il 24 aprile 2016. Mentre l’ex Cesena e Padova (classe 1990) ha esordito nell’ultima estate 2018: più fantasista con il vizio del goal, con 1.76cm d’altezza e 73 chili. Ed ora, dopo aver fatto esperienze completamente diverse, i due atleti casertani vestiranno la stessa maglia per la prima volta. Sempre che Ciano non venga ceduto, perché in queste ore si parla di un possibile trasferimento alla Spal o all’Empoli. Fermi tutti però. Almeno per il match di domani, alle 15 contro il Bologna allo stadio “Dall’Ara”, il tandem Trotta-Ciano giocherà insieme e proverà a mettere la firma su un importante scontro salvezza per il Frosinone. Tutto made in Caserta.