Volalto 2.0, il presidente Turco prepara la rivoluzione: “Sto pensando di cambiare guida tecnica e prendere due nuove giocatrici”

Importanti dichiarazioni del presidente della Volalto Nicola Turco circa il futuro della guida tecnica e di alcune giocatrici. Presidente buongiorno.

Buongiorno a lei e ai lettori

Lei già pensa che vuole vincere nella seconda fase e non rischiare nei playoff?

Sono preoccupato, o stravolgo e ho il coraggio di cambiare oppure non vedo la A1 né nella seconda fase, né nei playoff!!!

Che vorrebbe fare?

Cambiare coach, mettere due nuovi innesti e mandare via una.

Bracci via, perché?

L’esperienza fatta nella prima fase mi preoccupa, per andare in A1 ci vuole uno stravolgimento e altro.

Le riconosciamo che lei è entrato a gamba tesa nel volley mica è una cosa che tutti sanno fare?

Abbiamo creato tutto da zero. Qualcuno mi ha detto: ma perché non mandi a casa 4/5 atlete, certo resti in A2 non puoi più retrocedere, risparmi per fine campionato una montagna di euro e compri il titolo di A1 a Luglio? Invece no sono di coccio, voglio vincerlo in campo, però non mi convince né coach e né qualche atleta.

Giusto tutto non avevo capito!!! Lei deve prendere una bella decisione!!!

R) Le ripeto: voglio aprire una strada che non c’è per la A1. Vorrei vincere in campo.

D) Presidente a lei non manca il coraggio e strategia.

A parte tutto, conta l’obiettivo. Io non credo che così si possa centrarlo, la A2 non è per noi.

Presidente lei è nuovo nella Pallavolo e chi non la conosceva ora sta iniziando a conoscerla e sappiamo bene che voi non siete di A2, allora come ve ne uscite?

Mischiamo le carte, poi se non riusciamo facciamo come dissi l’anno scorso: “Parlate? Il titolo di A2 già ce l’ho in tasca”

Ciò significa che già sta lavorando per il titolo di A1?

Lo vogliamo vincere in campo poi se non ci riusciamo lavoreremo per andarci.

Non resta che dirle: Grande Presidente!!!

Grazie, ci vediamo Domenica alle 17 al Palazzetto PalaVignola.