Il jolly De Rosa incita il Gladiator: “Felice del goal in Coppa, ora voltiamo pagina con l’Albanova”

Vincenzo De Rosa (foto Ufficio Stampa ASD Gladiator 1924)

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Concretizzare la reazione in campionato, così come è avvenuto mercoledì in Coppa Italia. Con questo spirito il Gladiator scenderà in campo contro l’Albanova, nel match valevole per la terza giornata del girone A di Eccellenza, in programma domani pomeriggio alle 15.30 allo stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere. Massima concentrazione per i neroazzurri di Giovanni Sannazzaro che si troveranno di fronte una compagine neopromossa che è stata allestita per non limitarsi al ruolo di matricola. Quindi ci sono tutti gli ingredienti per una grande sfida che attirerà allo stadio tanti spettatori.

Pronto per il big match contro i avversari biancoazzurri a punteggio pieno è il jolly tuttofare classe ’89 Vincenzo De Rosa, vera sorpresa dello scorcio iniziale di stagione con le sue prestazioni impeccabili, tanto da essere stato valutato dagli addetti ai lavori come migliore in campo in diverse partite. Come ciliegina sulla torta dell’impatto al Gladiator, l’ex Alba Sannio e Maddalonese ha realizzato il goal del vantaggio contro la Virtus Ottaviano in Coppa Italia: “Ci voleva un goal, sperando di farne altri nelle prossime partite. Il trionfo in Coppa ha archiviato alcune cose, ora dobbiamo chiudere il cerchio con l’Albanova. Mi aspetto una gara molto dura contro una buona squadra. Noi siamo una squadra forte e domani abbiamo bisogno che i tifosi vengano a darci una mano il più possibile. A Mugnano è stata una giornata storta, ora voltiamo pagina”.

AREA COMUNICAZIONE & UFFICIO STAMPA A.S.D. GLADIATOR 1924