Che affare di mercato, Ciontoli libero: “Sto aspettando la chiamata giusta, sono in gran forma”

Domenico Ciontoli

CASERTA – Fa strano vedere un calciatore delle qualità e dell’esperienza di Domenico Ciontoli ancora libero sul mercato. Il portiere classe ’85, ricordato da tutti per la sua nomea di pararigori e di concreta affidabilità messe in bella mostra con Gladiator, Sessana, Marcianise e Vitulazio, si sta allenando e sta aspettando di conoscere la prossima destinazione: “Ovviamente mi fa strano essere senza squadra ma, essendo svincolato, so che da un momento all’altro potrebbe raggiungermi la chiamata giusta. Ho ricevuto delle telefonate ma nessuna di questa è stata convincente”.

L’ATTESA. Il figlio dello storico direttore sportivo Pino Ciontoli non demorde e con quel gran sorriso che ha sul volto, prende ogni decisione con la giusta riflessione. E’ stato contattato da due club di Eccellenza ed uno di Promozione, ma la fumata bianca non è arrivata: “Mi sto allenando e sto aspettando la chiamata giusta. Non vorrei buttarmi in un contesto arrangiato. Mi auguro di trovare una buona proposta ed un buon progetto. Forma? Io sono prontissimo. Mi sto allenando da prima delle vacanze e dopo. Fisicamente sto bene, attendo una squadra che possa ambire a qualcosa. Gli stimoli arrivano prima di tutto”. Esperienza, riflessi felini e grande personalità per uno dei migliori portieri del panorama regionale, vero e proprio affare di mercato che farà le fortune di chi avrà la bravura e la tempestività di accaparrarselo.