La Marcianise Futsal Academy raddoppia: Pasquale Nasta e Lùcà Ettorre convocati in Nazionale



“Two is megl’ che one”, in un inglese maccheronico recitava così lo slogan di un famoso gelato confezionato. Come dargli torto!? È logico che due vadano molto meglio di uno, che è già un risultato fantastico rispetto a nessuno.

Il commissario tecnico della Nazionale Under 19, mister Carmine Tarantino, nella giornata di ieri ha diramato le convocazioni per la doppia amichevole che la selezione italiana disputerà contro la Serbia.



Entrambe le gare si giocheranno a Novarello (NO) con orario di inizio alle 18.00 Martedi 20 e Mercoledì 21 Febbraio.

Nella lista dei selezionati per queste due partite ci sono i due talenti Marcianisani della MFA, Nasta e Ettorre.

Il primo può ritenersi ormai un veterano se consideriamo il cospicuo numero di futsal camp e raduni svolti con la Nazionale.

Ettorre è alla sua seconda chiamata quindi è ipotizzabile che le sue indubbie doti tecniche siano venute fuori nello stage di Novarello del mese scorso.

Per entrambi queste gare saranno una grandissima vetrina internazionale ma, soprattutto, rappresenteranno l’occasione per fare esperienza, misurarsi e arricchirsi.

È superfluo descrivere la soddisfazione in casa Marcianise Futsal Academy. L’ambiente è assolutamente entusiasta per la doppia chiamata in Nazionale.

Questa società sta facendo davvero un lavoro eccezionale con i giovani. Un lavoro suffragato dai numeri, non dalle chiacchiere. Le convocazioni in Nazionale dei prospetti più interessanti rappresentano solo la punta di un iceberg che vede nell’attività di base la sua parte più solida, appunto. È nell’attività di base che si stanno forgiando i nuovi talenti che saranno i Nasta e gli Ettorre tra qualche anno. E siamo certi, con un pizzico di presunzione, che ce ne saranno ancora tanti…