TARGATO CE. Un baby attaccante ex Hermes Casagiove e Villa Literno spicca il volo verso la Serie C



Antonio Messina a destra con la maglia dell’Hermes Casagiove (foto Panico Photo)

CASAGIOVE – Si aprono le porte della Lega Pro per Antonio Messina. Durante la scorsa settimana il giovane attaccante classe 2000 ha firmato con il Bisceglie, società militante nel girone C di Serie C, ed ha coronato un sogno che aspettava da alcuni mesi. Già in estate, infatti, è saltato di un soffio il suo trasferimento ad alcune compagini professionistiche, come Virtus Francavilla e Casertana, ed ora si è prospettata l’opzione del Bisceglie, colpita dalle sue qualità dopo averlo tenuto in prova per alcune settimane. Il baby goleador di Casaluce, ex Hermes Casagiove e Villa Literno, farà parte della Berretti pugliese e si giocherà al meglio una chance importante per la sua carriera.

LA CRESCITA. Antonio Messina è un attaccante con grande fiuto del goal che ha fatto tanto parlare di sé con la rete contro l’Isola di Procida con la maglia dell’Hermes Casagiove, la prima per un atleta casertano classe 2000 in tutte le categorie dalla Lega Pro alla Terza Categoria. L’ottimo rendimento nello scorso campionato di Eccellenza gli permise di rientrare, insieme all’altra promessa Stefano Piscopo, nella lista dei convocati della Rappresentativa Campania Allievi, allenata da Valerio Gazzaneo, per il prestigioso Torneo Internazionale di calcio giovanile di Cava de’ Tirreni, dove tra l’altro siglò un goal contro la Paganese.



LA CHANCE. Quest’anno l’Hermes Casagiove lo ha ceduto in prestito al Villa Literno ed ha contribuito all’ottimo campionato dei liternesi che viaggiano al secondo posto in classifica dietro l’Albanova. Non è riuscito a segnare con la maglia biancorossa in prima squadra, ma allo stesso tempo ha regalato diversi assist e tante prestazioni di umiltà e sacrificio. Il prodotto della S.S.C. Capua e nella Robur Caserta è poi tornato a dicembre all’Hermes Casagiove, quando è stato richiesto dal Bisceglie che lo ha adocchiato e lo ha scelto per far parte della Berretti. Ed ora che il suo più grande desiderio si è realizzato, Antonio Messina si giocherà la chance di confermare il suo valore nel club di Serie C.