Villa Literno, la famiglia biancorossa si allarga con l’arrivo di due nuove figure

Salvatore Diana (a sinistra) e Biagio Russo (a destra)

La campagna di rafforzamento del Villa Literno non riguarda esclusivamente il rettangolo di gioco ma investe anche la società. Il presidente Fontana sta attrezzando non solo una squadra competitiva per la scalata al campionato di eccellenza per l’anno prossimo, ma anche una società capace di durare nel tempo. Il sodalizio biancorosso porge il benvenuto a due nuove figure dirigenziali che affiancheranno nel duro lavoro Antonio Musto, Nicola Falcone e Giovanni Ucciero. Da oggi Salvatore Diana e Biagio Russo fanno parte della grande famiglia del Villa Literno. Diana e Russo, alle spalle già esperienze proficue con la Real Albanova (eccellenza) andranno a ricoprire i seguenti ruoli. Salvatore Diana (agente Fifa) è il nuovo consulente di mercato e responsabile del settore giovanile biancorosso. Biagio Russo (fratello di Gianluca capitano della squadra liternese) è il nuovo responsabile dell’area tecnica. Ai nostri microfoni si è concesso Salvatore Diana – In un primo momento avevo pensato di fermarmi, poi con la chiamata del Villa Literno mi sono sentito lusingato anche perché si tratta di un progetto ambizioso e con all’interno persone perbene e con valori sani. A oggi è difficile- continua Diana – trovare in quest’ambiente persone con le idee chiare. Spero di dare il mio contributo nel miglior modo possibile, l’ambiente già lo conosco, ai tifosi faccio un forte in bocca al lupo e chiedo di starci accanto sia nei momenti difficili, che durante una stagione ce ne saranno tanti e sia nei momenti positivi. Perché credo che quest’anno ci divertiremo. Grazie a chi ci ha voluto fortemente –

Gaetano Molaro
Ufficio Stampa Asd Villa Literno Calcio