F&D H2O indenne a Siracusa, pari con l’Ortigia e per il Flegreo vittoria nel derby

Il selfie di fine gara di Ortigia e F&D H2O Velletri (F&D H2O facebook)

L’ottavo turno di A2 femminile di pallanuoto non ha visto sostanziali stravolgimenti in classifica. Nel girone Sud comanda la graduatoria sempre l’F&D H2O Velletri, uscito indenne dalla ‘Caldarella’ contro l’Ortigia. A Siracusa finisce 5-5 tra le prime 2 della classe al termine di una partita tirata ed emozionante (3 gol Battaglia e 2 Clementi). Il Velletri non è più a punteggio pieno, ma mantiene la vetta a + 3 sulle siciliane ad un turno dalla fine del girone di andata. Al terzo posto si avvicina la Vela Ancona (-1 dal secondo posto) che batte a Santa Maria il Volturno per 13-4 (4 gol De Matteis e 3 Ciampichetti ed Altamura). Si rifà sotto anche il Flegreo che batte in trasferta l’Acquachiara nel derby per 11-9 (3 reti Laura Altieri, Anastasio, Loffredo e Foresta) e acciuffa proprio le napoletane al quarto posto con 15 punti. Stessi punti anche del 3T Sporting Club che vince in trasferta al termine di una gara avara di gol contro la Guinnes Catania. Il risultato finale di 3-5 sorride alle laziali che continuano a sperare per un posto nei play-off. Ferma ancora a 6 punti, come il Volturno, la formazione etnea. Non si fanno del male, anzi se ne fanno eccome,  Cosernuoto e Roma Vis Nova che pareggiano per 8-8 a Civitavecchia. Un pari che non serve a nessuna delle 2 squadre, se non a togliere quello 0 dalla casella punti.

Risultati VIII turno A2 F pallanuoto gir. Sud

Acquachiara-Flegreo 9-11

Ortigia SR-F&D H2O Velletri 5-5

Cosernuoto-Roma Vis Nova 8-8

Guinnes Catania-3T Sporting Club 3-5

Volturno-Vela Ancona 4-13

 

CLASSIFICA: F&D H2O Velletri 22; Ortigia 19; Vela Ancona 18; Flegreo, Acquachiara, 3T Sporting Club Frascati 15; Guinnes Catania, Volturno 6; Cosernuoto, Roma Vis Nova 1.