Debutto col botto per l’Onda Nuoto, travolti i Nuotatori Campani

La formazione dell’Onda Nuoto

Ottimo esordio nel campionato di Promozione per l’Onda Nuoto. 13-5 ai Nuotatori Campani Avellino e primi tre punti in campionato per la compagine guidata da Gennaro Maffei. I padroni di casa che dopo aver subito da De Rosa lo 0-1 carburano e colpiscono con Taccogna, Cozzuto, Viola e De Martino. 6-2 al primo intervallo con Petito che accorcia le distanze. Poi nel secondo tempo doppietta di Celardo e partita già archiviata sull’8-2. De Martino allunga, Petito fa 9-3, poi nuovamente De Martino e due volte Cozzuto fissano il parziale sul 12-3. Nell’ultimo gli irpini vanno in gol con Ranauro e Petito, quindi Celardo la chiude sul 13-5. Una buona prova corale per il team casertano che ambisce alla promozione in serie C. Squadra composta prevalentemente da atleti che l’anno scorso giocavano nell’under venti e qualche elemento più esperto. La società del presidente Provasi partecipa anche all’under 17 e ai campionati del circuito Uisp con under 20 e 17. Martedì sera alle 21.30 si torna in vasca per affrontare a Brusciano l’Aquamanagment.

ONDA NUOTO: Terracciano, De Martino (3), Firmanyuk, Cozzuto (3), Starace, Chichierchia, Viola (2), Sapone, Taccogna (2), Celardo (3), Gracignano, Vagliano, Alicante. All. Gennaro Maffei

NUOTATORI CAMPANI: Serrone, Petruzziello, Melchiorre, Petito (3), Sicuriello, Russo, Ranauro (1), Picariello, Ferretti,  Marano, Martello, Mattiello, De Rosa (1)

ARBITRO: Gomez

PARZIALI: 6-2; 2-0; 4-1; 1-2