Taranto – Casertana: le probabili formazioni



Leonardo Taurino (Foto Giuseppe Scialla)

Gara difficile per il Taranto che cerca punti contro la migliore squadra del momento, la Casertana. I falchetti, forti di nove punti in tre gare, nonostante le dolorose partenze di Matute, Carlini e Giannone, non hanno assilli di classifica e possono giocare in tranquillità. Il Taranto, invece, è in piena zona playout, non va a rete da quattro turni ed in casa ha vinto solo due volte, contro Andria e Melfi. Prosperi conferma la difesa, con l’ex falchetto Som alla seconda da titolare. A centrocampo dovrebbe trovar posto il ventenne Luca Guadalupi, alla prima da titolare. Scalpita Emmausso, in prestito dal Genoa, entrato a partita in corsa sette giorni fa, e probabile titolare quest’oggi. L’unica punta sarà Magnaghi. L’allenatore della Casertana Tedesco deve fare a meno di Orlando (infortunato) e di Rajcic (squalificato). Carriero dovrebbe riprendersi una maglia da titolare dopo nove settimane. In attacco Ciotola, dopo il gol e la bella prestazione di sabato scorso, sarà riconfermato mentre De Filippo e Taurino si contenderanno l’altro posto accanto al confermatissimo Corado.

PROBABILI FORMAZIONI



TARANTO (4-2-3-1); Maurantonio; De Giorgi Altobello Stendardo Som; Sampietro Guadalupi; Emmausso Paolucci Viola; Magnaghi. All.: Prosperi.

CASERTANA (4-3-3): Ginestra; Finizio Rainone D’Alterio Ramos; Carriero Giorno De Marco; Taurino Corado Ciotola. All.: Tedesco.

 

Le probabili formazioni