La Scherma Giannone sorride con Lavinia Tedesco alla terza prova del Gran Premio Giovanissimi di Riccione



Lavinia Tedesco
Lavinia Tedesco

A Riccione, nella terza ed ultima prova nazionale del Gran Premio Giovanissimi, in occasione del 53º Trofeo “Renzo Nostini”, la casagiovese Lavinia Tedesco ottiene il settimo posto su ben 185 partecipanti. L’atleta della Scherma Giannone Caserta, dopo aver chiuso al ventesimo posto la fase a gironi, ha inanellato quattro successi di fila uscendo solo ai quarti di finale per 15-14. Per la giovane Tedesco si tratta del terzo risultato di prestigio consecutivo ottenuto in questa stagione e dunque la spadista non ha grossi rimpianti consolidando così l’ottava posizione tra le ‘top otto’ del ranking nazionale. Ovviamente grande soddisfazione dei dirigenti del club che sperano di poter ottenere presto risultati così prestigiosi anche con le altre categorie.