Tiro a volo: per il capuano Tammaro Cassandro arriva il bronzo in Coppa del Mondo

Tammaro Cassandro
Tammaro Cassandro

Bronzo per Tammaro Cassandro in Coppa del Mondo a Rio de Janeiro. Nello skeet maschile il capuano si è preso la soddisfazione di salire sul terzo gradino del podio battendo allo spareggio lo spagnolo Aramburu. «L’emozione è stata tanta, quasi difficile da contenere – dice Tammaro Cassandro al collega Lucio Bernardo del Mattino – torno a casa con una medaglia che non è d’oro, ma per me vale ancora di più. È stato un grande onore poter gareggiare con i tiratori che ci rappresenteranno qui in agosto e poter calpestare queste pedane. Dedico la vittoria alla mia famiglia, alla mia ragazza, al Ct, alla Forestale, alla Federazione e ai miei sponsor, tutti pezzi fonda- mentali per la mia vita agonistica. Ultimo, ma non per importanza voglio dedicarla a mio zio Ennio dal quale ho ereditato la passione per questo sport e che oggi era qui con me». Prossimo appuntamento a San Marino dal 1 all’undici giugno sempre per la Coppa del Mondo.