Ottavo turno di A2 femminile, il Volturno di scena a Roma contro il 3T Sporting Club

Il Volturno
Il Volturno

Si ritorna in acqua in Serie A2 femminile per l’ottava giornata del girone di andata del girone Sud di Serie A2 femminile di pallanuoto dopo la pausa che ha dato un po’ di respiro alle squadre impegnate nel torneo che permette ben pochi ‘riposini’ domenicali. Il Volturno reduce da 2 vittorie consecutive, entrambe in casa, sarà impegnato con il 3T Sporting Club alla piscina Zero9 dell’Eur alle ore 16, orario insolito per la ‘spartane’. La trasferta romana presenta tante insidie. La prima è che la squadra capitolina è senza dubbio la sorpresa di questo primo scorcio di campionato e sta facendo penare parecchie squadre (le sammaritane hanno soli 2 più in più in classifica) e poi perché, come già avuto modo di constatare nel precampionato, è un team molto solido e che gioca molto con il fisico al limite del regolamento. Diciamo che ne sanno qualcosa sia Starace sia Kucianova e le rispettive botte al costato e frattura al setto nasale. L’arbitro Baretta dovrà stare molto attento a quanto succederà in acqua dunque. Da questi episodi, uniti agli infortuni di Pellegrino e Ventriglia sono nate parecchie pene per il Volturno di coach Napolitano in avvio di stagione e domenica sarà l’occasione buona per chiudere il cerchio e buttarsi il passato alle spalle, ma soprattutto per cercare di restare in zona play-off. Per questo la compagine sammaritana ha lavorato molto in settimana sia sul piano atletico e fisico sia in acqua, per oliare ancora di più certi meccanismi di gioco, essenziali per non perdere il treno post season. Anche perché domenica ci sarà la gara tra SIS Roma e Racing, un derby che promette spettacolo e che la capolista vorrà vincere per mettere in cassaforte il titolo di campione di metà campionato, mentre le ragazze di coach Tomasi vogliono evitare la quarta sconfitta consecutiva. E il Racing è al momento la diretta concorrente del Volturno per la terza piazza. Più su in classifica, al secondo posto, c’è il Pescara che sarà ospite a Civitavecchia della Cosernuoto, reduce dalla sconfitta a Siracusa contro l’Ortigia. Il Pescara, invece, ha battuto in casa proprio il 3T Sporting Club Frascati. Gli altri match saranno Flegreo-Ortigia, con le puteolane che vorranno rifarsi dopo il pari contro il fanalino di coda Roma Waterpolo. Mentre proprio le romane saranno frapposte all’F&D H2O Velletri, che vuole stabilizzarsi in zona tranquillità.

Ecco il programma con orari ed arbitri dell’ VIII turno in A2 Femminile girone Sud:

Civitavecchia, Ore 12:00
COSERNUOTO – PESCARA N E PN
Arbitro: F. Collantoni

Pozzuoli (NA), Ore 14:30
S.C. FLEGREO – C.C. ORTIGIA
Arbitro: M. Rotunno

Roma, Ore 15:00
S.I.S. ROMA – RACING S.C. NUOTO ROMA
Arbitro: T. Boccia

Velletri (RM), Ore 15:00
F&D H2O VELLETRI– ROMA WATERPOLO
Arbitro: C. Polimeni

Roma, Ore 16:00
3T SPORTING CLUB FRASCATI– VOLTURNO PARTENOPEA BINGO
Arbitro: A. Baretta

CLASSIFICA: SIS Roma 21, Pescara 15, Racing Roma 12, Volturno 12, 3T SC Frascati 10, Ortigia 9, F&D H2O Velletri 9, Cosernuoto 7, Flegreo 7, Roma WP 1.