Il bellissimo gesto di Gelotto per Cicatiello: “Enzo, il tuo sogno di giocare non si spezzerà mai”

Giuseppe Gelotto ed Enzo Cicatiello
Giuseppe Gelotto ed Enzo Cicatiello

CAIVANO – Caivano non si è ripresa dalla triste vicenda che, dalla notte tra sabato e domenica, ha sconvolto le vite di quanti conoscevano Enzo Cicatiello. Il ragazzo di soli 17 anni faceva parte della grande famiglia della Boys Caivanese, con cui giocava nella juniores oltre a strappare la presenza fissa nella prima squadra (CLICCA QUI PER LEGGERE). I ragazzi della prima squadra, guidati da Ciro Amorosetti, sono rimasti storditi da questo avvenimento che fa da contraltare alla vittoria roboante, eseguita appena poche ore prima a Santa Maria a Vico ai danni della Sessana.

Scarpe di Enzo Cicatiello
Scarpe di Enzo Cicatiello

Uno dei calciatori che più aveva legato con il promettente attaccante classe ’99 è stato Giuseppe Gelotto, centrocampista ex Casertana, Gladiator e Virtus Carano. Il padre di Cicatiello sapeva di questa amicizia e ieri ha avuto modo di parlare con il giocatore che su facebook ha svelato l’aneddoto “Ciao Enzo il destino ti ha spezzato la vita……stamattina tuo padre mi ha consegnato le tue scarpette le metterò ogni partita così il tuo sogno di giocare non si spezzerà mai….. e giocherai sempre tutte le partite che volevi giocare insieme a me ci manchi angelo resterai per sempre nel mio cuore♡♡♡♡♡♡♡♡!“.

Un gesto bellissimo da parte del mastino napoletano che ricorderà per sempre Cicatiello e lo porterà sul campo indossando le sue scarpe.