Albanova al secondo posto, la felicità di Zippo: “Obiettivi iniziali rispettati”



Lele Di Gaetano
Il neo acquisto Lele Di Gaetano

Grande prestazione dell’Albanova che centra la seconda vittoria interna consecutiva. Due successi interni che rilanciano a mille le quotazioni della squadra, di un gruppo d’acciaio costruito per regalare soddisfazioni alla famiglia Zippo che crede in questi ragazzi per un progetto dal futuro roseo. Le avversarie sono insidiosissime rendendo incerta ed emozionante la sfida alle battistrada Bacoli e Casoria. Il responsabile dell’area tecnica Giovanni Zippo elogia il lavoro generale ai microfoni di Sport Event : “Sapevamo che era una gara difficile.Siamo riusciti subito a sbloccarla. Difficile sempre incontrare squadre che si giocano il tutto per tutto. Stata una partita dura al di là del risultato:la Liburia non merita di occupare questa posizione in classifica. Faccio loro i miei complimenti. Il Bacoli Sibilla è l’unica squadra che ha qualcosa in più rispetto alle altre. Sarà battaglia lunga e dura. Dobbiamo proseguire per la nostra strada. L’obiettivo iniziale era il miglior piazzamento nei play off. Oggi siamo secondi con l’Acerrana dietro a Casoria e Bacoli prima. Avevamo chiesto ai ragazzi due vittorie dopo la sconfitta nel derby: ragioniamo gara dopo gara. Domenica ci aspetta il Cardito per chiudere il girone d’andata:guardiamo in casa nostra e andiamo avanti”

Alla vigilia della gara contro la Liburia l’annuncio dell’avvenuto ingaggio del calciatore Gabriele Di Gaetano trequartista ex Acquaviva, Boys Caserta, Intercasertana: una freccia in più nello scacchiere dei rossoblù in vista di un girone di ritorno avvincente più che mai.



MARIO FANTACCIONE