Monday night bolognese per la Juvecaserta



Cinciarini in azione (Foto Filauro)
Cinciarini in azione (Foto Filauro)

Tornano ad accendersi le telecamere di Skysport sulla Juvecaserta: per la prima volta in questa stagione, i bianconeri tornano sull’emittente satellitare per una sfida ad altissima tensione contro Bologna. Entrambe le squadre, infatti, sono in fondo alla classifica con due punti e tre sconfitte consecutive sul groppone. Coach Dell’Agnello è pronto e voglioso di chiduere questa striscia in una classica del basket italiano: «Affrontiamo questa trasferta con la consapevolezza di poterci giocare le nostre chance di vittoria perché, come certifica anche l’ultima partita disputata con Milano, stiamo crescendo come gruppo e come individualità. Spesso riusciamo anche ad andare oltre le problematiche che ci portiamo dietro fin dal precampionato e cosi dovrà essere a Bologna, pur sapendo che affrontiamo una squadra ben organizzata e vogliosa di vincere, come è giusto che sia, davanti al proprio pubblico. Valutando poi i vari aspetti della partita dovremo, tra le altre cose,  prestare molta attenzione al loro gioco interno, specialmente con Pittman, ed alla loro forza a rimbalzo offensivo, ma sono certo che non ci faremo trovare impreparati e che giocheremo una partita all’altezza della situazione». Ancora senza Peyton Siva e Bobby Jones, la banda casertana vuole ripetere la splendida prova con Milano ma con un esito diverso; i padroni di casa sono senza Allan Ray. La partita sarà diretta dalla terna composta da Ozge Sahin Tolga di Messina, Michele Rossi di Anghiari (AR) e Dario Morelli di Brindisi. Palla a due alle ore 20.45.