JUNIORES: il Vitulazio si impone in trasferta sulla Sessana

Un'azione di gioco
Un’azione di gioco

Non riesce la “doppietta” alla Sessana che viene battuta per 4-2 dai pari età del Vitulazio che ora si trovano in testa alla classifica a punteggio pieno. Mister Trano, alla prima in casa, schiera i suoi ragazzi con il 4-4-2 con Barone in porta, centrali difensivi Piglialarmi e Stellato con Marcigliano e Papa esterni difensivi; nel centrocampo a quattro giocane sulle fasce Verrengia e Federico con il mancino Di Rienzo e il capitano Di Lorenzo centrali, mentre in attacco Messa e Zampi punte vicine per dialogare. Risponde con il 4-5-1 la squadra di Mister Merolillo, seconda lo scorso anno dietro l’Hermes Casagiove, con il solo Faenza in attacco, spina nel fianco della difesa gialloblù. Parte forte subito la Sessana, Verrengia guadagna una punizione dalla trequarti, Di Rienzo va alla battuta, pallone perfetta per la testa di Zampi sul secondo palo, la palla supera il portiere ospite e si stampa sulla traversa rosanero. Al primo affondo passano gli ospiti: lancio lungo di Piscopo, Stellato non riesce ad intervenire e Faenza si lancia verso la porta indisturbato, è freddo sotto porta e supera Barone per il vantaggio esterno. Ancora Faenza scatenato al 10’, salta due avversari sulla fascia e libera Martone che conclude verso la porta, attento e reattivo Barone che sbroglia la situazione. La Sessana si sveglia dal torpore alla mezz’ora, tiro pericoloso del capitano Di Lorenzo dal limite dell’area, la palla centrale è respinta da Di Caprio lateralmente. La pressione della Sessana regala il pari ai gialloblù: lancio millimetrico del mancino Di Rienzo per la corsa di Verrengia, l’esterno supera alle spalle Duonnolo e con un morbido pallonetto supera l’estremo difensore ospite in uscita per l’1-1. Il meritato pari dà la giusta carica alla Sessana che va vicina al 2-1 con Federico che scattato sull’out di sinistra, rientra sul piede preferito, ma la sua conclusione termina sopra la traversa. Con il risultato di 1-1 si va a riposo, ad inizio ripresa subito tre cambi per gli ospiti con Piscopo, Emanuele Benincasa e Martone che lasciano il posto a Malangone, Nacca e Del Vecchio. Ancora Di Lorenzo con un tiro dal limite la palla sibila di poco fuori dal palo, risponde il Vitulazio con una punizione dell’ex Formicola, ma Barone salva i suoi mandando la sfera in angolo. Ancora vantaggio ospite al 60’ con ancora Faenza protagonista, il forte attaccante vitulatino salta due avversari sull’out di destra e serve l’accorrente Malangone che anticipa Marcigliano e batte Barone. Cambio azzeccato quello di Mister Merolillo, sostituzione dall’esito positivo anche per i gialloblù, fuori Federico dentro Fusco. La reazione gialloblù è ancora affidata al capitano Di Lorenzo, ennesimo tiro dalla distanza, ancora Di Caprio salva i suoi con una respinta laterale. Ma il numero uno ospite non può nulla al 68’ quando respinge debolmente un cross di Fusco dopo un’azione insistita, ci prova prima Zampi, ma è ancora Fusco a fiondarsi sul pallone battendo a rete con il mancino per il 2-2. Il pari riversa i gialloblù nella metà-campo ospite, a cinque minuti dal termine angolo dalla destra, svetta più alto di tutti Piglialarmi, il suo colpo di testa termina però alto. Sul capovolgimento di fronte ancora Faenza scatenato, salta due avversari, il secondo di questi lo stende in area e l’arbitro indica il rigore. Dal dischetto va sempre il numero nove che spiazza Barone e realizza il 2-3 e la propria doppietta personale. Dopo il vantaggio ospite, la Sessana si butta all’arrembaggio alla ricerca del goal del pari, ma si espone troppo al contropiede ospite, Duonnolo scende sulla sinistra e crossa al centro dove Fraschini è lesto nell’anticipare Papa e batte Barone per la quarta volta. Termina il match dopo tre minuti di recupero, applausi comunque ai gialloblù per la grande reazione essendo andati due volte in svantaggio, da questo spirito bisognerà ripartire, già dalla trasferta della settimana prossima a Villa Literno.

SESSANA: Barone, Marcigliano(80’Azzuolo), Papa, Stellato, Piglialarmi, Di Rienzo, Verrengia(65’Martucci), Di Lorenzo, Zampi, Federico(53’Fusco), Messa. All. Trano. A disp. Di Iorio, Campoli, Orabona.

VITULAZIO: Di Caprio, Capezzuto, Duonnolo, Benincasa E(46’Malangone), Benincasa G, Aurilio G, Piscopo L(46’ Del Vecchio), Aurilio R, Faenza, Formicola(80’Fraschini), Martone(46’Nacca). All. Merolillo. A disp. Di Rubba, Lima.

MARCATORI: 8’, 87’Faenza(VIT); 39’Verrengia(SES); 60’Malangone(VIT); 68’Fusco(SES); 89’Fraschini(VIT)

AMMONITI: Papa, Verrengia, Piglialarmi(SES); Duonnolo, Piscopo L, Faenza, Formicola(VIT)

MARCELLO LIBRACE

www.sessanacalcio.it