Exton Aversa, Figliolia ed Emiliano Libraro fanno felice Di Meo: “Punteremo ad un torneo di vertice”

Il Presidente Sergio Di Meo
Il Presidente Sergio Di Meo

Conclusa, per ora, la campagna acquisti della Exton Volley Aversa La formazione normanna, iscritta al prossimo campionato di B1 maschile, ha messo a segno due importanti colpi: lo schiacciatore Diego Figliolia e l’opposto Emiliano Libraro. Trentaquattro anni per il primo, nell’ultima stagione ha contribuito in maniera decisiva alla promozione in A2 del Tuscania. Sei anni tra A1 e A2, ha anche indossato le maglie di Squinzano, Spoleto, Cetraro, Salerno, Lamezia, Oderzo, Chieti Pineto e Potenza. E’ stato letteralmente strappato alla concorrenza di altri club e con lui la Exton ha un gran numero di punti garantiti. Emiliano Libraro, fratello del palleggiatore Antonio già tesserato dal club a inizio mese, è un ventunenne molto promettente che potrà dimostrare tutto il proprio valore. Invece lasciano il gruppo Adam Quarantelli, Fabrizo Fasulo e Beniamino Graziano. La preparazione prenderà il via il 1° settembre agli ordini del nuovo allenatore bulgaro Giorgio Draganov. Il campionato invece scatterà il 18 ottobre: «Sarà difficile vincerlo direttamente – ha detto il presidente Sergio Di Meo – ma ci proveremo. Sono contento per i rinforzi e sicuramente Aversa sarà tra le protagoniste del girone. In rosa abbiamo tutti atleti campani e questo mi riempie di orgoglio». Intanto è possibile aderire alla campagna dei soci sostenitori rivolgendosi direttamente alla dirigenza. Saranno a disposizione tessere che daranno l’opportunità di dimostrare il proprio attaccamento ai colori della Exton: “C’è bisogno del calore dei nostri tifosi  -conclude il patron – e ricordando quanto sono stati importanti la passata stagione sono certo che non deluderanno le attese”.