Domani sera al via il Trofeo Confsport a Monteruscello

Il Volturno in azione
Il Volturno in azione

Dopo la vittoria al quinto Trofeo ‘Mimmo Di Berardino’, tenutosi alle piscine Le Naiadi di Pescara, il Volturno si prepara ad affrontare il trofeo Confsport Italia, giunto alla quarta edizione tra oggi e domenica al PalaButangas di Monteruscello (Pozzuoli). A partecipare all’evento oltre al Volturno e alle padrone di casa del Flegreo ci saranno anche l’Acquachiara Napoli e la rappresentativa campana giovanile, che sostituirà il Posillipo, che non ha attivato il settore femminile quest’anno. Le sammaritane si sono imposte in questo torneo tutto campano nel 2011 e nel 2012, abdicando lo scorso gennaio a favore del Flegreo. Le gialloverdi, agli ordini di coach Napolitano, si sono allenate ieri pomeriggio per preparare questo ultimo impegno precampionato, prima dell’esordio nel campionato di Serie A2 di pallanuoto, girone Sud, previsto per il 12 gennaio in casa contro le cugine dell’Acquachiara. Ritornando al torneo di Pescara della scorsa settimana, il Volturno ha mostrato evidenti miglioramenti nella gestione della gara, ma anche nei meccanismi di gioco ed ha battuto l’Original Marines Pescara all’esordio per 17-6, l’Acquachiara per 12-10 e la Fondazione Bentegodi Verona per 11-7. Con il rientro di Pellegrino dall’infortunio e di Valkai, con De Simone in netto progresso fisico e con la sola assenza di Sara Bergamo, le ‘spartane’ hanno giocato sprazzi di ottima pallanuoto, nonostante qualche defaillance in alcuni frangenti dei singoli match, che dovranno essere messi sotto controlli da coach Napolitano. In precampionato, però, sono cose che possono capitare. In crescita anche le più giovani del gruppo, al quale non si aggregherà nessun’altra giocatrice: il Volturno punterà ancora sulla crescita del settore giovanile e sull’asse Simona Abbate-Pellegrino-Valkai, con l’esperienza di Masciandaro, De Simone, Stellato e la sostanza che sta dando Ciampichetti in queste prime gare. A Monteruscello si comincia alle ore 20. Ancora non si sa se si aprirà la kermesse con Volturno-Rappresentativa Campania o con Flegreo-Acquachiara. In ogni caso domenica alle 9,30 ci sarà Flegreo-Volturno e alle 17 Acquachiara-Volturno. Tutte le ragazze sono disponibili, anche se capitan Masciandaro non è al meglio per un attacco influenzale.