Il Volturno vince il torneo di Pescara

Il Volturno in azione
Il Volturno in azione

Il Volturno si aggiudica la quinta edizione del Trofeo ‘Mimmo Di Berardino’, tenutosi al complesso de Le Naiadi di Pescara sabato e domenica. La compagine allenata da coach Napolitano, che si sta preparando all’esordio del 12 gennaio nel campionato di Serie A2 di pallanuoto femminile, ha battuto nella prima giornata le padrone di casa dell’Original Marines Pescara per 17-6 con una grande prestazione corale. Mentre domenica le ‘spartane’ hanno battuto prima le ‘cugine’ dell’Acquachiara per 12-10, riscattandosi così dalla sconfitta (10-8) subita a Santa Maria Capua Vetere in un altro torneo precampionato 2 settimane fa. Nel pomeriggio, poi, è giunta anche la vittoria contro il Bentegodi Verona (A2, girone Nord) per 11-7. Con 40 gol fatti e 23 subiti il Volturno ha mandato a segno quasi tutte le atlete scese in vasca e si è dimostrato in netta crescita rispetto alle uscite precedenti, nonostante delle sbavature e dei momenti di black out. Napolitano ha ritrovato la Pellegrino, autrice di ottime prestazioni anche se con un minutaggio limitato dopo l’infortunio e la Valkai, giocatrice d’ordine e di esperienza per le gialloverdi. In crescita anche la condizione di De Simone, anch’ella prolifica in attacco. Già in forma campionato, invece, Simona Abbate. Assente, invece, Sara Bergamo. “In questo torneo ho visto più gioco – ha spiegato coach Napolitano -, ma già rispetto alla prima partita contro il Pescara in cui abbiamo giocato davvero bene, c’è stata una piccola involuzione nelle due gare successive. Abbiamo tenuto in bilico le gare che potevano essere chiuse ben prima per i troppi errori sia in attacco che in difesa. Sono comunque soddisfatto, ma vorrei che il rendimento fosse costante da parte delle ragazze nel corso dell’intero match, perché con 4 minuti di follia si possono compromettere delle partite intere”. Il Volturno sarà impegnato il 4 e il 5 gennaio nel Trofeo Confosport al PalaButangas di Monteruscello (Pozzuoli) contro Flegreo, Acquachiara e la rappresentativa giovanile della Campania (dove ci saranno anche atlete del Volturno). Sarà l’ultimo impegno prima dell’esordio in campionato contro l’Acquachiara.