Al via la Coppa Italia 7 femminile, il Clan ospita la prima tappa

Parte la nuova avventura del Clan Femminile in Coppa Italia
Parte la nuova avventura del Clan Femminile in Coppa Italia

Partirà questo week end la Coppa Italia femminile di rugby 7. Data l’impennata di iscrizioni di squadre in rosa per la disciplina che da Rio 2016 sarà specialità olimpica, in questa stagione ci sarà un girone campano-pugliese. Queste le squadre iscritte: Amatori Torre del Greco, Clan Santa Maria Capua Vetere, Vesuvio Rugby per la Campania e Pantheress Modugno e la novità 1° Circolo Zingarelli Orta Nova (compagine del foggiano). Toccherà proprio alle ragazze del Clan ospitare il primo concentramento stagionale, così come l’anno scorso, domenica 3 novembre (ore 14,30)  e cercare di ottenere il miglior risultato possibile per partire col piede giusto, dopo l’avvicendamento in panchina tra Vincenzo Paolisso e Daniele Russo. Quest’anno non ci sarà il Benevento, impegnato nella Serie A di rugby a XV e qualche chance in più per le sammaritane di arrivare alle finali Elite indubbiamente c’è. Saranno 10 i concentramenti pre finali per decidere le squadre che parteciperanno all’atto conclusivo. Si comincia col 3 novembre, come detto, a Santa Maria Capua Vetere, per poi proseguire il 17 ad Orta Nova, il 1 dicembre a Pomigliano (col Vesuvio padrone di casa), 15 dicembre a Torre del Greco prima della pausa natalizia. Si riprende il 26 gennaio a Modugno, dopodiché altra lunga pausa per il Six Nation e il 9 marzo tutte le atlete saranno di nuovo di scena al ‘Francesco Casino’ di Santa Maria. Il 26 marzo sarà la volta di Pomigliano, poi il 6 aprile ad Orta Nova, il 27 a Torre del Greco e per finire l’11 maggio l’ultimo concentramento si terrà a Modugno. Anche se, le ultime 2 date potrebbero essere soggette a variazione.