FIOCCO BIANCO: W. Night a sorpresa, eliminata. Andreolana avanti in Lorena



White Night
White Night

 

Un martedì al Fiocco Bianco che difficilmente sarà dimenticato, infatti dopo l’eliminazione di Peter Hair e Pezzottese, a sorpresa esce dal torneo anche Wight Night, che da tutti era data come una delle favorite alla vittoria finale. Un Torneo ricco di colpi di scena, che a questo punto vede Miseria e Nobiltà come una delle favorite alla finalissima. La serata però si apre, come di consueto con i quarti di finale della Coppa Lorena. Accede alla semifinale l’Andreolana, che supera 7-5 Lions. La vittoria porta la firma di Migliaccio, Sansone, Pallone e poker di Cecere a cui rispondono, Mercorio, Petito e tris firmato Passeggio. L’Andreolana accede alla semifinale, al momento è qualificata anche Scuola Materna Mini Club, e si attendono le altre due semifinaliste. Il sorteggio avverrà giovedì sera, e le gare saranno disputate mercoledì 12 giugno. Tante emozioni le regalano Miseria e Nobiltà – Wight Night. Per decidere la qualificata ai quarti si è dovuto ricorrere ai calci di rigore. Nei tempi regolamentari il finale è stato di 4-4, nei restanti 10 minuti dei tempi supplementari altri quattro gol sono stati realizzati. Arrivati ai rigori sul risultato di 6-6, la strada sembra mettersi in discesa per W. Night, poiché D’Angelo per gli avversari colpisce la traversa, fatale però per W.Night sono gli errori dal dischetto di Celio e Merola. A festeggiare è la compagine di Maddaloni che nel corso del match ha usufruito anche del poker di Verdicchio e delle reti di D’Angelo e Fusco, per gli avversari a segno doppio Cecere e Palombi, più Capobianco e Merola. Chiude la serata l’altro ottavo di finale che vedeva contrapposte Olympic Center – All In. Il risultato finale è stato di 3-2 in favore di O. Center, le reti portano la firma di Capasso, Tamburro e Menditto, a cui hanno risposto Antonucci e Di Vasto.