Il Circolo Villani travolge i Nuotatori e aumenta i propri rimpianti

Finisce 12-4, a segno i fratelli Bove, Di Riso, Errichiello, Posillipo, Caiazza e Villani

Domenico Bove in azione contro Salerno
Domenico Bove in azione contro Salerno

Il Circolo Villani chiude la regular season con una goleada. 12-4 alla Nuotatori Salerno che ‘vendica’ il ko dell’andata. Successo che consolida il secondo posto (già matematico da due settimane) e aumenta i rimpianti di un team costruito per stravincere. Adesso bisognerà conoscere il nome della sfidante che a fine mese contenderà ai gialloblù l’accesso in serie C. Avvio sprint dei casertani che colpiscono con Luigi Bove ed Errichiello (palomba). Cuciniello accorcia lasciato troppo solo da posizione due e Villani fa 3-1 sfruttando una veloce ripartenza di Bove. Lo stesso numero undici in controfuga non sbaglia chiudendo la prima frazione sul 4-1. Mario Bove lancia molto giovani nell’ultima casalinga e dopo qualche errore di troppo Posillipo allunga il divario. Forte accorcia e Domenico Bove non sbaglia (6-2). Dopo il cambio vasca Caiazza strappa applausi con una spettacolare beduina, Petta da uno pareggia il gol e si all’ultimo tempo con il Villani saldamente in vantaggio. Mimmo Bove conferma di avere sempre una gran bella mira, lo imita il fratello battendo D’Agostino con la palomba, quindi Errichiello non perdona da due passi. Salerno è ormai in vacanza, ma c’è ancora tempo per le controfughe solitarie di Luigi Bove e Di Riso. L’ultimo centro è di Palumbo che non incide sul match. Adesso non bisognerà perdere la concentrazione mentale in queste settimane arrivando carichi e preparati alla finale. Sarebbe un peccato perdere un’altra stagione in serie D.

 

 

PARZIALI: 4-1; 2-1; 1-1; 5-1

CIRCOLO VILLANI: Piccolo An. Longobardi, Caruso, Piccolo A. Palma, Ferrara, Bove M. (2), Posillipo (1), Di Riso (1), Caiazza (1), Bove L.(4), Errichiello (2), Villani (1). All. Bove

NUOTATORI SALERNO: Palzariello, Petta (1), Attanaso, Ferraro, Desio, Torraca, Forte (1), Cuciniello (1), Palumbo (1), Del Giudice, Ventura, D’Agostino. All. Barbato

ARBITRO: D’Alessio di Napoli