Under 21: il Sala Marcianise soffre ma doma il Casavatore

Intanto il club fa gli auguri alla famiglia Cuccaro per la nascita del secondogenito Antonio

Vincenzo Dergano

Vince in maniera sofferta ma meritata lo Sporting Sala Marcianise che tra le mura amiche del “Pala Gianluca Noia” di Marcianise deve sudare le classiche “sette camicie” per avere la meglio sulla Trilem Casavatore. 3-2 il risultato finale anche se un triplo Iannone nella ripresa aveva già messo le cose in chiaro prima del gol allo scadere di Lemme. Il tabellino infatti parla di una sfida tra i due attaccanti vista la tripletta del laterale offensivo di mister Nicolao e quello partenopeo vinta da Iannone grazie ai tre gol che hanno permesso ai suoi di portare a casa l’intera posta in palio, doppietta invece per Lemme nella sfida a distanza vale solo per le statistiche. Dopo un primo tempo avaro di reti e finito sullo 0-0 dove si sono resi pericolosi i vari Ruoccolano, Battista Russo e lo stesso Iannone per i locali mentre gli ospiti di mister Carnevale tentano qualche sortita in contropiede ma Dergano fa buona guardia. Nella ripresa bisogna aspettare il quindicesimo minuto per avere il primo gol della partita, Iannone infatti in meno di due minuti spacca la partita con la sua doppietta ed è 2-0. Cinquanta secondi dopo è Lemme a riaprire la gara con il gol del 2-1 ma Iannone non ci sta e sigla il tris a venticinque secondi dal termine. A fil di sirena Lemme segna il gol del 3-2 che è solo gloria personale e rende meno amara la sconfitta per la Trilem Casavatore, con questa vittoria la squadra di mister Nicolao prosegue la sua marcia in zona play-off condividendo il terzo posto con la Traiconet Monte di Procida a quota 24 a tre punti di distanza dall’accoppiata di vertice formata da Napoli C5 e Napoli Futsal S.Maria con 27 punti. Per Russo e soci anche terzo attacco con 57 reti realizzate e terza difesa del girone N con 31 gol subiti in attesa di sfidare in trasferta domenica la Virtus Mondragone per il derby dell’ultima giornata di andata. Soddisfazione in squadra che si evince dalle parole del portiere Vincenzo Dergano “E’ un campionato molto bello dove tutte le squadre giocano la partita della vita senza lasciare nulla all’avversario, non ci sono squadre materasso e quindi ogni partita bisogna sudarla fino all’ultimo secondo. Stiamo portando avanti un ottimo campionato siamo in lotta tra le migliori e questo ci fa piacere a testimonianza del buon lavoro della società e del nostro impegno personale e settimanale negli allenamenti”.

Sporting Sala Marcianise – Trilem Casavatore 3–2 (0-0 pt)

 

Sporting Sala Marcianise: Dergano, De Angelis, Russo B., Calmo, Vigliotti, Iannone, Ruoccolano, Russo A. All. Nicolao G.

Trilem Casavatore: Damiani, Avallone, Seano, Di Iorio, Visconti, Di Martino, Lemme, Nicolella, Tranchino, Caturano,  Acampa, Massa       All. Carnevale.

Reti: 2° Tempo al 15’18’’ Iannone, 17’00’’ Iannone, 17’48’’ Lemme, 19’35’’ Iannone, 19’59’’ Lemme.

Arbitro: Rago Maurizio di Battipaglia.

Ammoniti: De Angelis, Visconti

Il presidente Gianpiero Campana dello Sporting Sala Marcianise unitamente a tutta la società porge i più sinceri ed affettuosi auguri alla famiglia Cuccaro per la nascita del secondogenito Antonio. Al direttore sportivo del Napoli Futsal S.Maria (A2 girone B) Nicola ed alla signora Michela, cui mi legano rapporti di amicizia nati all’epoca dell’avventura in A2 con il Caffè Toraldo le migliori congratulazioni e felicitazioni ed al piccolo va un grosso in bocca al lupo per una serena vita.