Le leonesse del Real San Tammaro 2012 debuttano ufficialmente nel calcio femminile

Finalmente parte l'avventura nel calcio femminile della compagine tammarese

La squadra femminile del Real San Tammaro 2012

La rappresentativa femminile del Real San Tammaro 2012 è pronta a debuttare ufficialmente. Domenica pomeriggio alle 16.30, all’interno del campo sportivo comunale “Appio” di San Tammaro, le donzelle locali scenderanno in campo per la prima volta in una competizione ufficiale: la Coppa Campania 2012/2013. Avversaria della compagine casertana, nel primo turno del girone A, sarà lo Sporting Team di Sant’Agata di Puglia, selezione che svolge l’attività agonistica già da qualche anno. Ad affiancare le due squadre nel girone eliminatorio è inserita anche la Polisportiva Tufara Unita che riposa al primo turno e scenderà in campo domenica 21 ottobre proprio contro il Real San Tammaro 2012. Al termine di questo triangolare, prenderà avvia il campionato che si presume sarà terra di conquista delle eclettiche artiste casertane del pallone. Finalmente è arrivato il momento di esordire ufficialmente con la maglia del Real San Tammaro 2012, dopo la miriade di amichevoli disputate da marzo scorso ad oggi che sono servite più che altro ad assicurare un livello minimo di esperienza alle ragazze tammaresi allenate da Giovanni Mingione. Di sicuro, sarà una grande avventura quella che le donzelle si apprestano ad avviare: un grande evento per un piccolo Comune come San Tammaro che annovererà per questa annata l’unica squadra di calcio femminile della provincia di Caserta (in estate è fallita l’altra rappresentante casertana del Real Suessola). Le leonesse tammaresi si troveranno ad esplorare un mondo tutto nuovo che, normalmente, è competenza degli uomini ma che è una gran soddisfazione poter configurare come terreno di battaglia anche ad opera delle donne.