Massimo Massaro alla guida della Pall. San Michele Maddaloni

Coach Massaro

La società Pallacanestro San Michele Maddaloni è lieta di annunciare di aver affidato la guida tecnica della prima squadra per la stagione 2012/2013 all’allenatore Massimo Massaro. Il nuovo tecnico è approdato a Maddaloni dopo una lunga trattativa, conclusasi in maniera positiva e con grande soddisfazione da entrambe le parti. Massaro, nato a Napoli il primo dicembre del 1957, ha ottenuto risultati importanti in ambito maschile sulle panchine della Partenope, dove si è formato come allenatore, del Gragnano, del Delta Salerno, del Basket Stabia, del Collana e nell’ultima stagione della Megaride Napoli. In campo femminile è stato protagonista della splendida stagione 2008/09 della Gymnasium Napoli in A2, sfiorando la promozione con un gruppo di giovani cestiste anche di 15 anni. In trentuno anni di carriera, compreso questo che sta per iniziare, coach Massaro ha raggiunto ben nove promozioni tra la C Regionale e la B Dilettanti, odierna DNB. “Per uno come me, che alleno da oltre trent’anni – commenta il neo coach maddalonese –, Maddaloni è sempre stata una piazza spettacolare. Ricordo ancora le gare che ho affrontato al Pala Feudo, contro le squadre allenate, tra l’altro benissimo, da Giovanni Monda, e poi in categorie superiori da Pierangelo Agazzi e Manuel Scotto. Maddaloni è una piazza storica che merita questi palcoscenici, e io sono particolarmente stimolato nel voler far non bene, ma benissimo. Per il roster di quest’anno sarei contento se si riconfermino alcuni artefici della fantastica cavalcata dell’anno scorso, ma per il momento siamo in alto mare per quel che riguarda la sua composizione. Il girone in cui siamo inseriti, cioè quello pugliese, è uno dei più difficili e allo stesso tempo più talentuosi di tutta Italia, e quindi dovremo faticare tanto per fare bene. Oltre a quello che dovrà essere almeno il quintetto base, avrò sempre un occhio di riguardo per i giovani, dopotutto – conclude Massimo Massaro – Maddaloni ha sempre avuto un florido settore giovanile, e siccome di questi tempi bisogna far fronte alla crisi economica, cercheremo anche e soprattutto di conciliare le due cose”.

 

Grande soddisfazione nella scelta di affidare il timone al coach napoletano da parte della società, con in primis il dirigente responsabile Pasquale De Filippo. “Fino a qualche anno fa mi trovavo a disputare campionati provinciali, e l’aver firmato adesso un professionista quale Massimo Massaro è una cosa che mi soddisfa e m’inorgoglisce davvero tanto. La cosa che principalmente mi ha colpito in lui, è la grande motivazione con la quale si sta preparando all’avventura insieme a noi. Per questo non potevamo fare scelta migliore”.